In apprensione per Laurini, ma ecografia ok

In apprensione per Laurini, ma ecografia ok

Nel finale del match è stato sostiuto Laurini con Tonelli, un cambio non programmato visto che, come confermato dal mister, sarebbe dovuto entrare Casoli per un attaccante. Ma è stato il difensore francese a chiedere il cambio perchè accusava dei conati di vomito: questo per una botta presa alla

Commenta per primo!

Nel finale del match è stato sostiuto Laurini con Tonelli, un cambio non programmato visto che, come confermato dal mister, sarebbe dovuto entrare Casoli per un attaccante. Ma è stato il difensore francese a chiedere il cambio perchè accusava dei conati di vomito: questo per una botta presa alla milza pochi minuti prima.   Purtroppo le condizioni di Vincent sono più serie di quanto non si potesse immagginare, tanto più che il giocatore si è dovuto recare in ospedale per degli accertamenti, soprattutto per scongiurare situazioni ancor più preoccupanti come una possibile emorragia. Il giocatore, come ci conferma la compagna Francesca, sta vomitando molto, per questo gli hanno dovuto fare alcune punture.   Ovviamente, nella speranza che il tutto si risolva a breve, mandiamo a Vincent un grande in bocca al lupo.   Aggiorniamo la news alle ore 23,00 Ci arrivano notizie molto confortanti visto che l’ecografia a cui si è sottoposto Vincent Laurini ha dato esito negativo. Si è trattato solo di una forte botta che ha provocato la reazione di cui sopra. Adesso il giocatore si riposerà in Emilia, dove vive la compagna conosciuta proprio nell’esperienza di Carpi. Alla ripresa, martedi, dovrebbe essere regolarmente con i compagni senza postumi.   Alessio Cocchi

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy