Athos Bagnoli: “Biglietti cari per tutti, polemica pretestuosa”

Athos Bagnoli: “Biglietti cari per tutti, polemica pretestuosa”

Attraverso le pagine dei due quotidiani locali, Tirreno e Nazione, ha parlato il presidente del centro di coordinamento Athos Bagnoli. Bagnoli ha detto la sua inerentemente alla gara di domenica come principale rappresentante dei tifosi soffermandosi anche sulla polemica che in questi giorni sta imp

Commenta per primo!

Attraverso le pagine dei due quotidiani locali, Tirreno e Nazione, ha parlato il presidente del centro di coordinamento Athos Bagnoli. Bagnoli ha detto la sua inerentemente alla gara di domenica come principale rappresentante dei tifosi soffermandosi anche sulla polemica che in questi giorni sta impazzando a Firenze sul carro biglietti   “Sarebbe davvero un sogno poter festeggiare la salvezza nella partita più attesa da tutti i tifosi,  non potremmo chiedere di meglio anche se mi rendo conto che è un sogno ma i tifosi hanno il diritto di sognare. Gli ultimi mesi non sono certo stati esaltanti ma noi non possiamo assolutamente cancellare quello che ha fatto questa squadra nella stagione e le soddisfazioni che ci ha regalato, anzi che ci sta regalando.  Abbiamo letto anche noi della presa di posizione del centro di coordinamento viola ed in linea generale non posso non essere d’accordo con loro,  perché il problema dei biglietti troppo cari è un problema che riguarda tutte le tifoserie anche se mi sembra di poter dire che questa polemica è un po’ pretestuosa, servirebbe semmai una protesta condivisa da portare avanti insieme con tutte le altre tifoserie organizzate. Poi va detto che l’Empoli ha una politica molto chiara, ovvero tiene bassi i prezzi degli abbonamenti e divide in due fasce quello dei biglietti e la Fiorentina non può che non essere in quella più alta per valore ed ambizioni della squadra viola.”   bagnoli

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy