Bambini saharawi domani ospiti al Castellani

Bambini saharawi domani ospiti al Castellani

fonte empolifc.com:   AL PERCORSO DI SOLIDARIETÀ INTERNAZIONALE AL POPOLO SAHARAWI SI UNISCE ANCHE L’EMPOLI FC.  Un gruppo di bambini Saharawi, ospiti nelle ultime settimane delle Pubbliche Assistenze Riunite Empoli nell’ambito dei loro progetti di cooperazione internazionale, parteciperan

Commenta per primo!

fonte empolifc.com:   AL PERCORSO DI SOLIDARIETÀ INTERNAZIONALE AL POPOLO SAHARAWI SI UNISCE ANCHE L’EMPOLI FC.  bambini-Sahrawi1Un gruppo di bambini Saharawi, ospiti nelle ultime settimane delle Pubbliche Assistenze Riunite Empoli nell’ambito dei loro progetti di cooperazione internazionale, parteciperanno come spettatori alla partita Empoli-Vicenza, che si terrà allo stadio Carlo Castellani il giorno 15 agosto 2015, alle ore 18.00. 
I Saharawi sono un popolo pacifico dell’Africa settentrionale che da secoli stanziavano nel Sahara Occidentale, oggi occupato dal Marocco a causa della ricchezza del territorio. Da anni molti di loro vivono in Algeria, strappati alle loro terre in attesa del referendum per la propria autodeterminazione indetto nel 1974, ma che non si è mai svolto a causa delle pressioni del Marocco. Marocco che si rifiuta di riconoscere questo popolo nonostante il parere favorevole dell’ONU.   I bambini sono stati visitati e curati al loro arrivo in Italia e inviati a diverse associazioni che li hanno accolti nel loro periodo di soggiorno nel nostro paese. Oltre alle Pubbliche Assistenze Riunite Empoli, hanno espresso solidarietà ai bambini anche l’associazione Borgo Pontormese, che ha regalato loro alcuni piccoli doni, e il consiglio comunale del Comune di Empoli, che ha votato favorevolmente all’unanimità la concessione della cittadinanza onoraria simbolica. Il Consiglio Comunale ha ribadito, nel corso degli interventi dei consiglieri dei singoli gruppi, la vicinanza a questo popolo e l’impegno nel favorire la loro causa, con l’auspicio che la questione venga portata a livelli istituzionali più alti e sia risolta pacificamente.    La cerimonia di consegna della cittadinanza onoraria simbolica è avvenuta il 10 agosto 2015 nella sala del consiglio comunale, alla presenza del Coordinatore del Fronte Polisario in Toscana. A questa catena si unisce ora l’Empoli FC, che ha invitato i bambini a tifare tutti insieme con noi la nostra squadra.
Un’iniziativa che si inserisce all’interno del nostro impegno per il sociale che vogliamo intensificare sempre più con mille iniziative

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy