Calcioscommesse: anche il Siena, che ingaggia Sannino, nei guai

Calcioscommesse: anche il Siena, che ingaggia Sannino, nei guai

Oltre all’Atalanta, a rischiare seriamente ora per lo scandalo del calcio scommesse seriamente è pure il Siena: da un’intercettazione tra il tabaccaio Massimo Erodiani e il dentista Marco Pirani infatti si evince che la gara Siena – Sassuolo dello scorso 27 marzo e terminata 4-0 in favore dei

Commenta per primo!

Oltre all’Atalanta, a rischiare seriamente ora per lo scandalo del calcio scommesse seriamente è pure il Siena: da un’intercettazione tra il tabaccaio Massimo Erodiani e il dentista Marco Pirani infatti si evince che la gara Siena – Sassuolo dello scorso 27 marzo e terminata 4-0 in favore dei toscani sarebbe stata truccata già dagli stessi dirigenti bianconeri che avrebbero promesso diverse migliaia di euro a 3 giocatori avversari per la vittoria della gara. Questo avrebbe permesso alla cricca dei bolognesi di risparmiare denaro per alterare lo stesso risultato. Di seguito l’intercettazione:

 

ERODIANI: “Ma tu Siena li hai sentiti?”. BELLAVISTA: “Eh sto cercando di sentirli” ERODIANI: “T’ho detto m’ha beccato Ivan (secondo gli investigatori Ivan Tisci) all’entrata. No perché ha chiamato il Bello (secondo gli investigatori Stefano Bettarini) che il Siena si è mosso di persona per…”. BELLAVISTA: “Sì, sì me l’ha detto pure a me”. ERODIANI: “Ah, te l’ha detto pure a te quindi”. BELLAVISTA: “Si, quello che dice il Bello mo bisogna vedere boh”. ERODIANI: “E va boh ti chiamo io mo sto andando in agenzia a parlare con lui, va boh. Ciao”.

 

Il club toscano a sua volta si difende dalle accuse annunciandi tramite un comunicato di essere estraneo ai fatti: “In assenza di elementi nuovi, assistiamo con profondo sconcerto all’amplificazione di dichiarazioni già conosciute da cinque giorni e peraltro del tutto inattendibili. Rimaniamo fiduciosi che la magistratura consenta di cancellare ogni ombra e metta finalmente termine a questo infondato clamore mediatico sul Siena“.

Se si dovessero riscontrare queste irregolarità il Siena rischia, così come l’Atalanta, di vedersi annullata la promozione in Serie A e verrebbe retrocessa addirittura in Lega Pro.

 

Nel frattempo però la Robur ha messo sotto contratto per due anni l’ormai ex tecnico del Varese, Sannino, il quale ha dichiarato : ” Arrivare a Siena è come toccare il cielo con un dito.”

 

M.dL.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy