Campilongo e Cagni vicini al ritorno in B

Campilongo e Cagni vicini al ritorno in B

La serie B potrebbe a breve vedere tornare in sella ad una panchina due allenatori che nel recente passato hanno guidato la squadra azzurra: Salvatore Campilongo e Gigi Cagni.   Il primo, secondo il portale “Tuttomercatoweb” sarebbe vicino all’accordo con il Gubbio e proprio in giornata il te

Commenta per primo!

La serie B potrebbe a breve vedere tornare in sella ad una panchina due allenatori che nel recente passato hanno guidato la squadra azzurra: Salvatore Campilongo e Gigi Cagni.   Il primo, secondo il portale “Tuttomercatoweb” sarebbe vicino all’accordo con il Gubbio e proprio in giornata il tecnico campano si è recato nella sede della società umbra per definire l’accordo. Nell’ultimissima ora ci sarebbe un particolare che sta frenando le parti, ovvero lo staff che Campilongo vorrebbe con se e che la dirigenza rossoblù non vorrebbe ingaggiare. Nelle prossime ore però dovrebbe esserci la definitiva risposta perchè il Gubbio vuole cambiare pagina ed avere da subito un sostituto di Fabio Pecchia, ricordando che a ruota, dopo “Sasà” il nome caldo è quello di Camolese.   Anche Gigi Cagni sente odor di panchina ed è quella del Vicenza tutt’ora allenato da un’altro ex azzurro, Baldini. Il massesse si gioca in casa contro il Varese l’ultima spiaggia: difficilmente anche un pari lo potrebbe salvare. Ecco quindi che la società biancorossa sta già valutando il nome del successore visto che domenica prossima si tornerà in campo. Cagni è stato già quest’estate in corsa per la guida tecnica del Vicenza, come confermò proprio ai microfoni di PE, poi però Silvio Baldini gli fu preferito. Il nome di Cagni è sempre quindi stato ben appuntato nei taccuini del DS Swoch che ha subito pensato a lui per l’eventuale cambio di allenatore.   Vedremo a breve l’evoluzione delle due situazioni, di certo Pillon e Maran hanno solo aperto la breccia.   M.dL.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy