Caos a Pescara: si dimette il CDA

Caos a Pescara: si dimette il CDA

Incredibile svolta in seno alla Delfino Pescara 1936: il Presidente Giuseppe Adolfo De Cecco e tutto il CdA, nelle persone di Daniele Sebastiani, Alessandro Acciavatti, Amerigo Pellegrini, Giacinto D’Onofrio e Gianni Pagliarone si sono dimessi! Le polemiche di queste ultime ore, a partire dalla cont

Commenta per primo!

Incredibile svolta in seno alla Delfino Pescara 1936: il Presidente Giuseppe Adolfo De Cecco e tutto il CdA, nelle persone di Daniele Sebastiani, Alessandro Acciavatti, Amerigo Pellegrini, Giacinto D’Onofrio e Gianni Pagliarone si sono dimessi! Le polemiche di queste ultime ore, a partire dalla contestazione al D.S. Delli Carri a Cittadella sino a giungere al comunicato della tifoseria organizzata, ha prodotto un epilogo che spiazza e preoccupa un’intera città. Una presa di posizione netta che in molti si augurano essere revocabile, ma nel comunicato di questo ultimo giorno di Maggio 2011, pur esprimendo “rammarico”, i vertici societari invitano imprenditori pescaresi a farsi avanti. Dopo aver elencato quanto fatto in questi due anni, nel comunicato si legge che il CDA riconsegna una società “pulitissima, senza alcun debito e pronta a disputare un altro campionato di serie B dopo la splendida salvezza raggiunta quest’anno”.

fonte: forzapescara.tv

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy