Carpi-Empoli: le probabili formazioni

Carpi-Empoli: le probabili formazioni

A Modena contro il Carpi con l’obbiettivo di far bene e chiudere nella migliore posizione possibile la stagione. Di fronte ovviamente un Carpi che giocherà la partita della vita. Vediamo le ultime:   Rifinitura mattutina per gli azzurri sul campo centrale del Castellani con il tecnico Giamp

Commenta per primo!

A Modena contro il Carpi con l’obbiettivo di far bene e chiudere nella migliore posizione possibile la stagione. Di fronte ovviamente un Carpi che giocherà la partita della vita. Vediamo le ultime:   empoli-carpi (15)Rifinitura mattutina per gli azzurri sul campo centrale del Castellani con il tecnico Giampaolo a provare le ultime mosse per la sfida di domani. Partiamo col dire che il modulo sarà scontato e sarà il solito 4-3-1-2 con le certe assenze di Laurini e Tonelli con quest’ultimo che non recupera. Al posto del francese c’è un ballottaggio tra Bittante e Zambelli con l’ex viola che potrebbe essere però ancora il preferito mentre per “The Wall” si da continuità a Cosic che oggi ha lavorato regolarmente in gruppo. Come detto per tutta la settimana la “novità” di formazione è rappresentata dalla partenza dal primo minuti di Mchedlidze che farà coppia con Pucciarelli davanti al trequartista Saponara. Il centrocampo sarà quello di sempre con il recupero anche di Krunic che ha smaltito l’influenza. Niente da fare invece per Maiello alle prese con il mal di schiena. In panchina dovremmo trovare: Pugliesi, Meli, Ariaudo, Camporese, Zambelli, Buchel, Diousse, Krunic, Piu, Maccarone. Da capire poi se a questi verrà aggregato qualcuno dalla primavera. Gli indisponibili sono: Skorupski, Laurini, Tonelli, Maiello, Livaja. Mister Giampaolo lo ha detto chiaramente, non arrivare nella migliore posizione possibile sarebbe una grande delusione e poi ci deve essere da parte dell’Empoli una correttezza nei confronti del campionato. A Carpi quindi per vincere.   In casa emiliana si pensa al 3-5-2 come modulo con pochissimi dubbi per il tecnico Castori che manderà in attacco Lollo e Mbakoku con il solito Lasagna pronto poi a subentrare in corsa. A centrocampo l’unico dubbio con Pasciuti che dovrebbe essere preferito a Martinho mentre in porta si continua a dar fiducia a Belec. Andrà in panchina l’ex Empoli, Verdi. Castori ha fatto capire che il Carpi deve vincere a tutti i costi la difficile gara per continuare a sperare in quello che è di fatto un miracolo sportivo.   Vediamo quelle che dovrebbero essere le probabili formazioni:  

logo carpi logo empoli
3-5-2 4-3-1-2
BELEC PELAGOTTI
ZACCARDO BITTANTE
ROMAGNOLI COSIC
GAGLIOLO COSTA
COFIE MARIO RUI
BIANCO ZIELINSKI
DI GAUDIO PAREDES
PASCIUTI CROCE
LETIZIA SAPONARA
LOLLO PUCCIARELLI
MBAKOGU MCHEDLIDZE

    Alessio Cocchi

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy