A Carrara finisce 2-0 per gli azzurri che giocano davvero bene

A Carrara finisce 2-0 per gli azzurri che giocano davvero bene

  CARRARESE 0 EMPOLI 2  18′ Shekiladze; 40′ Saponara       CARRARESE: Pissitelli; Corticchia (83′ Battistini); Pedrelli (46′ Rafael); Benassi (85′ Lorenzini) ; De Paola (46′ Trocar); Ciciretti (73′ Chella); Venitucci (46′ Margiotta); Corrent (

Commenta per primo!

 

CARRARESE 0
EMPOLI 2

 18′ Shekiladze; 40′ Saponara      

CARRARESE: Pissitelli; Corticchia (83′ Battistini); Pedrelli (46′ Rafael); Benassi (85′ Lorenzini) ; De Paola (46′ Trocar); Ciciretti (73′ Chella); Venitucci (46′ Margiotta); Corrent (46′ Del Castro); Merini (63′ Tognoni); Alvaro Armada; Mancuso (78′ Guerra).

A disp: Bianchi; Giovinco.   EMPOLI: Pelagotti (63′ Dossena); Pecorini (46′ Romeo); Tonelli; Ferreira (69′ Konate); Regini (73′ Hisay); Saponara; Moro (63′ Camillucci); Valdifiori (55′ Guitto); Croce (46′ Pucciarelli); Shekiladze (55′ Signorelli) ; Cori (60′ Coralli).  A disp: Pratali.   ARBITRO: Bichi Secchi di Livorno   L’Empoli vince anche il quarto test amichevole, giocato questa sera a Carrara contro una formazione di Prima Divisione, un test decisamente più vero e provante degli altri. E l’Empoli che esce dallo stadio “Dei Marmi” è davvero un buon Empoli che si, avrà pure le gambe imballate dal duro lavoro quotidiano, ma fa capire di non essere mai domo e di avere quella mentalità che il suo tecnico sta cercando di inculcare. Un Empoli che spinge, pressa e cerca sempre la vericalizzazione giusta, ed in più, che dietro fa veramente bene riducendo al minimo i pericoli per il portiere. Bene tutta la difesa azzurra, ma una parola concedetecela per Ferraira: un gran bel giocatore, elegante e preciso, puntale e mai scomposto, assomiglia molto al nostro ex Cribari. Anche davanti l’Empoli fa vedere cose interessanti, e soprattutto gli esterni danno quel qualcosa in più alla manovra. Se poi metti un Saponara in grande in giornata, il gioco è fatto. Ottima prova anche del suo dirimpettaio, Croce. Esordio per Cori e Camillucci. Il primo gioca un ora, e fa capire, seppur ancora indietro nelle alchimie tattiche di Sarri, di essere quel lottatore che tutti descrivono. Tra l’altro gli oltre mille spettatori di fede carrarina, quando è uscito, gli hanno tributato un lungo applauso. Camillucci è apparso un pizzico indietro nella condizione ma è ben amalgamato nel gioco sarriano.   Un primo tempo che possiamo definire (per quanto visto in campo) devastante, poi nel secondo tempo i ritmi sono calati da ambo le parti e lo spettacolo è venuto leggermente meno. Ma bene cosi, quest’ Empoli per adesso piace per come sta in campo e per come interpreta le partite, e fa anche divertire. Pratali è stato portato in panchina ma non è sceso in campo, mentre Tavano, Lazzari e Mchedlidze non hanno preso parte alla comitiva venuta sotto le Apuane.   LIVE MATCH 1° Tempo 2′ – Prova a partire forte l’Empoli con una discesa di Croce che viene però rimpallato. 8′ – Cross da destra di Pecorini, Shekiladze salta di testa indisturbato ma la palla esce sul fondo, di poco, ma esce. 9′ – Primo corner azzurro, batte Saponara, il portiere locale esce sulla testa di Cori e fa sua la sfera. 13′ – Ottimo intervento difensivo di Pecorini con un gran recupero su un giocatore apuano. 17′ – Ancora corner per noi. Tonelli colpisce di teste e la mette di un niente fuori. 18′ – Gol azzurro. Verticalizzazione centrale di Croce, Shekiladze riceve e davanti al portiere insacca, dopo aver resistito ad una carica di un difensore batte l’estremo difensore apuano. 21′ – Scontro di gioco tra Tonelli e Merini, dove ha la peggio il difensore azzurro ma poi (dopo un buon minuto) si rialza e continua a giocare. 27′ – Piattone di Saponara dalla destra che esce sopra la traversa. Buon Empoli fino ad adesso. 29′ – Testa di Merini che esce di poco. Carrarese vicina al pari. 31′ – Tranquillo Pelagotti a bloccare un tiro dalla media distanza di Mancuso. 33′ – Saponara prende un buon pallone e si invola verso la porta, si decentra però troppo al momento del tiro che finisce sull’esterno della rete. 36′ – Moro dai venticinquemetri tira un fendente che sgheccia la traversa. 39′ – Punizione di Ciciretti: grande intervento di Pelagotti che si distende e mette in corner. Non succede niente dall’angolo. 40′ – Raddoppia l’Empoli con Saponara. Contropiede azzurro con la Carrarese impreparata. Saponara è bravo con una finta ad entrare in area (fa fuori due avversari) e di destro infila. 43′ – Conclusione da fuori di Merini con Pelagotti che para in due tempi. 45′ – Miracolo del portiere apuano che dice di no a Shekiladze che aveva tirato dal limite dell’area piccola. 46′ – Finisce il primo tempo. Un bell’Empoli che ha praticamente dominato e che meritatamente è avanti di due gol. Buono il gioco sulle fascie con Croce e Saponara davvero ispirati.   2° Tempo 3′ – Tiro da fuori di Merini: Pelagotti si accartoccia e para a terra. 10′ – Prova un’azione insisita l’Empoli al limite dell’area carrarina ma la difesa locale ha la meglio spazzando. 14′ – Bel lancio di Moro per Regini che rimette in mezzo per Cori il quale al volo mette la palla di poco sopra la traversa. 17′ – Poche occasioni rispetto alla prima frazione, i ritmi si sono decisamente abbassati. 19′ – Tiro cross di Signorelli che si spegne sul fondo. 24′ – Girata di Guitto su cross di Saponara dove Piscitelli si distende in corner. 29′ – Debole conclusoine di Margiotta con Dossena che para facile facile. 31′ – Innoquo tiro da fuori di Signorelli che non impensierisce il portiere carrarino. 36′ – Margiotta spara alto dal limite del’area. 39′ – Empoli vicino al gol co Coralli che di testa trova un super Piscitelli a dirgli di no. 44′ – Pucciarelli in mischia calcia alto da pochi metri. 46′ – Finisce con un minuto di recupero il match: 2-0 per l’Empoli. Buona prestazione dei nostri, soprattutto nella prima frazione; il punteggio, va detto, è stretto.   Da Carrara Nico Raffi  

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy