Caturano rescinde con l’Empoli

Caturano rescinde con l’Empoli

Il fatto che non fosse stato neanche convocato per il ritiro, dopo essere stato riscattato dalla Paganese, aveva fatto capire che le strade si sarebbero potute dividere nuovamente. Parliamo di Salvatore Caturano.   Nella giornata di ieri però, a sorpresa, è arrivata la rescissione consensua

Commenta per primo!

Il fatto che non fosse stato neanche convocato per il ritiro, dopo essere stato riscattato dalla Paganese, aveva fatto capire che le strade si sarebbero potute dividere nuovamente. Parliamo di Salvatore Caturano.   Nella giornata di ieri però, a sorpresa, è arrivata la rescissione consensuale del contratto che legava l’attaccante campano, prodotto del vivaio azzurro, alla società dell’Empoli FC. Una rescissione per permettere al giocatore di trovarsi comodamente, senza l’ “interferenza” del club di Monteboro, un club di gradimento per la prossima stagione. Da dire che i segnali, sicuramente mal interpretati, che erano arrivati alla fine della scorsa stagione, facevano presagire che il ragazzo di Scampia si sarebbe potuto giocare le sue carte con la maglia che lo ha visto crescire, provando, anche se con una terribile concorrenza, a vedere se sarebbe potuto essere da Empoli.   La società da una parte che non ha creduto molto in lui (di attaccanti poi ce ne sono e di qulità) ed il giocatore dall’altra per non restare invischiato in un mercato difficile, hanno deciso di muoversi in questa direzione con la speranza che Caturano possa comunque trovare cio’ che cerca e crescere definitivamente.   Ovviamente non possiamo che augurargli il meglio per il suo futuro.   To. Che.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy