Cesena-Empoli: le probabili formazioni

Cesena-Empoli: le probabili formazioni

Con il primo vero freddo stagionale, e con un allerta meteo che imperversa ancora su Cesena (la gara non dovrebbe essere assolutamente a rischio) gli azzurri hanno svolto la loro rifinitura. Il Cesena scenderà in campo invece nel pomeriggio, dopo quindi la nostra messa online del pezzo. Vediamo com

Commenta per primo!

Con il primo vero freddo stagionale, e con un allerta meteo che imperversa ancora su Cesena (la gara non dovrebbe essere assolutamente a rischio) gli azzurri hanno svolto la loro rifinitura. Il Cesena scenderà in campo invece nel pomeriggio, dopo quindi la nostra messa online del pezzo. Vediamo comunque le ultime.   Un classico venerdi quello che si è consumato quest’oggi sul campo “Sussidiario”, con gli azzurri a provare le ultime cose prima di andare in Romagna, ma senza nessuno stravolgimento o comunque situazione che in qualche modo potesse mettere in discussione quello paventato ieri. Il modulo è l’ormai straconfermato 4-3-1-2 con gli interpreti che saranno gli stessi che hanno iniziato la gara di sette giorni fa con lo Spezia. Confermato il forfait di Tonelli, che non partirà nemmeno con la squadra, spazio a Laurini in difesa sulla fascia destra. Tutto ok per Pratali che, seppur con una fasciatura, sarà in campo, nel cuore della difesa assieme a Regini ed al confermato Hysaj a sinistra. Solito centrocampo fatto di fosforo e muscoli, con Moro a capitanare le operazioni e la coppia Valdifiori-Croce a fare da pistoni tra difesa ed attacco. Saponara sarà il trequartista a supporto della punte (anche se sta segnando lui più di tutti) Tavano e Maccarone. In porta il dado è tratto e viene data conferma ufficiale che sarà Bassi il titolare; da capire bene chi andrà in panchina anche se dovrebbe essere Pelagotti visto che Dossena è rientrato da poco dopo il lungo infortunio. Difficile capire se andrà in panchina anche Cristiano che però verrà convocato ed esce quindi dalla lista degli indisponibili. Indisponibili che piano piano stanno diminuendo di numero, per la gara di domani vanno però annoverati i nomi di Mori, Accardi, Coralli, Tonelli, Shekiladze, Mchedlidze, Boniperti, Ferreira e Camillucci. In panchina, con Pelagotti dovrebbero andare Romeo, Pecorini, Signorelli, Spinazzola, Cori, Pucciarelli. Mister Sarri domani non potrà sedere in panchina vista la squalifica, ma è lui che comunque presenta il match, definendolo come ostico, contro una squadra dalla bugiarda classifica, una match che se giocato ad inizio campionato (quindi con considerando l’attuale classifica) sarebbe stato etichettato come difficilissimo. Ovviamente da parte sua c’è grande fiducia in Calzona e Martusciello che coordineranno domani tutte le operazioni.   Problemi in difesa per mister Bisoli che ha gli uomini contati. Dopo i forfait di Tonucci (sarebbe stato comunque assente per squalifica) e Morero, nell’allenamento di ieri ha perso anche Caldirola, mentre Rossi è in dubbio per via di un attacco febbrile. Il modulo sarà un 3-5-2, e davanti, accanto a Succi agirà Defrel anche per l’indisponibilità di Graffiedi. Non al meglio anche D’Alessandro e Iori dovrebbe andare a fare il centrale difensivo. Non ha ancora parlato Bisoli che comunque in settimana ha fatto capire di temere molto l’Empoli attuale, capace di lottare con chiunque alla pari, ma ovviamente, il tecnico bianconero ha altresi fatto capire che la gara di domani, per loro, dovrà avere un solo risultato.   Vediamo quelle che dovrebbero essere le probabili formazioni:  

 
BELARDI BASSI
COMOTTO LAURINI
IORI PRATALI
BRANDAO REGINI
CECCARELLI HYSAJ
GESSA MORO
MEZA COLLI VALDIFIORI
DJOKOVIC CROCE
FAVALLI SAPONARA
DEFREL TAVANO
SUCCI MACCARONE

    Al. Coc.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy