CF |Anche le azzurre “matano” il Toro

CF |Anche le azzurre “matano” il Toro

Prima partita del nuovo anno e per la prima volta il Castelfranco gioca a Monteboro. Il copione , però è lo stesso dell’anno passato. In campo due squadre con obbiettivi diversi , il Castelfranco per rimanere in testa alla classifica , mentre il Torino per cercare punti per raggiungere prima p

Commenta per primo!

esultanzaPrima partita del nuovo anno e per la prima volta il Castelfranco gioca 
a Monteboro. Il copione , però è lo stesso dell’anno passato. In campo 
due squadre con obbiettivi diversi , il Castelfranco per rimanere in 
testa alla classifica , mentre il Torino per cercare punti per 
raggiungere prima possibile la salvezza . Le giallo/blu partono subito 
con il piglio giusto e tra il 10′ e il 20′ costruiscono almeno tre 
nitide palle gol. Le prime due neutralizzare dal portiere l’altra un
gol 
annullato per fuorigioco molto dubbio. Ma il gol è nell’ aria e così 
Mastalli e Prugna prendono d’infilata la retroguardia avversaria e 
quest’ultima deposita la palla in rete. Il primo tempo si chiude con il 
vantaggio delle ragazze di Mister Pistolesi. Il secondo tempo si apre 
con una bella reazione del Torino e al 55′ ,complice un retropassaggio 
errato impensieriscono non poco Baldi che deve uscire alla disperata sui 
piedi dell’attaccante Torinese. Ma al 65′ ci pensa Acuti a mettere
le 
cose a posto. Mastalli sfugge al suo diretto avversario cross perfetto 
per Acuti che effettua un sombrero al difensore che stava chiudendo e 
prima che la palla tocchi terra fa partire un perfetto diagonale che si 
insacca sul palo opposto. La partita è virtualmente chiusa c’è solo da 
ammirare al 91’un eurogol di Prugna che da fuori area fa partire un 
autentico missile che si insacca all’incrocio dei pali. Risultato 
sostanzialmente giusto che regala alle ragazze 3 punti meritati in 
attesa di un mese di Gennaio che ci dirà il vero valore della 
compagine di Mister Pistolesi

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy