con Daniele Croce….”Empoli ? speriamo”

con Daniele Croce….”Empoli ? speriamo”

Nel giorno della presentazione di mister Sarri, abbiamo contattato Daniele Croce, uno dei suoi pupilli che potrebbe arrivare ad Empoli alla sua corte.   Ciao Daniele, grazie per la disponibilità. Ad Empoli ci sono forti rumors su di te… ” Si lo so, è una situazione che potrebbe concret

Commenta per primo!

Nel giorno della presentazione di mister Sarri, abbiamo contattato Daniele Croce, uno dei suoi pupilli che potrebbe arrivare ad Empoli alla sua corte.   Ciao Daniele, grazie per la disponibilità. Ad Empoli ci sono forti rumors su di te… Si lo so, è una situazione che potrebbe concretizzarsi. A breve dovrebbe incontrarsi il mio agente con il Direttore Carli, li faranno le classiche valutazioni e poi vedremo. Però non ti nascondo che mi auguro che si concretizzi.”   Mi hai rubato la domanda. Quindi sarebbe una piazza a te gradita? Certo, una piazza importante, una categoria importante. Per me sarebbe una cosa più che positiva tornare dopo alcuni anni passati in LegaPro a ricalcare i campi della B. Poi Empoli da sempre è uno di quei club dove chi gioca non ne parla che bene. Poi, dulcis in fundo c’è mister Sarri.”   Sarebbe lui l’artefice della tua eventuale presenza in azzurro? Si, mi ha chiamato, e mi ha detto che gli farebbe piacere avermi in questa esperienza. So che lo ha fatto presente alla società ed adesso, come ti ho già detto, ci dobbiamo incontrare.”   Che tipo è mister Sarri? Guarda è un personaggio, lo imparerete a conoscere e lo apprezzerete. Poi è un professionista con la P maiuscola, scrupoloso, pignolo ed attento a tutte le situazioni. Ho lavorato con molti tecnici, credimi se ti dico che preparati come lui ce ne sono pochi.”   Tu tra l’altro eri già stato accostato all’Empoli diversi anni fa? Si è vero. Nell’estate del 2006 c’erano stati dei contatti, voi eravate in A, poi invece andai ad Arezzo in B dove ho vissuto una stagione negativa perchè retroceddemo.”   Che giocatore è Daniele Croce? Un esterno di centrocampo. Gioco sia a destra che a sinistra, ma negli ultimi anni sono stato principalmente impiegato sulla mancina.”   Non resta che darci appuntamento per l’11 di Luglio? Speriamo, ne sarei felice. Incrociamo le dita.”   Al. Coc.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy