Con Daniele Croce… “Sto tornando”

Con Daniele Croce… “Sto tornando”

Questa settimana, è stata quella del ritorno sul campo di allenamento per Daniele Croce, seppur non ancora a pieno titolo nel gruppo, ma il momento più buio sembra alle spalle per chi come lui si era messo in luce nel precampionato.   Ciao Daniele, finalmente sei tornato al campo di all

Commenta per primo!

Questa settimana, è stata quella del ritorno sul campo di allenamento per Daniele Croce, seppur non ancora a pieno titolo nel gruppo, ma il momento più buio sembra alle spalle per chi come lui si era messo in luce nel precampionato.   Ciao Daniele, finalmente sei tornato al campo di allenamento, dopo circa un mese e mezzo, ovvero alla settimana successiva al amichevole di Pisa, come ti senti? Non posso dire ancora di essere in gruppo, sono tornato in campo ma lavoro a parte, spero di poterlo fare a partire dalla prossima settimana.   Raccontaci come hai vissuto questo periodo di inattività? E’ stato un periodo un pò brutto, visto che mi ero impegnato molto nel precampionato per mettermi in mostra e giocarmi al meglio le mie carte, in questa esperienza qui a Empoli che per me è un occasione importante.  Però sono consapevole che sono cose che nel calcio possono accadere, e vanno accettate nel migliore dei modi.   Il recupero stà procedendo secondo la tabella di marcia, o ci sono stati intoppi? E’ andato tutto secondo i tempi, lo staff mi ha fatto presente come questo tipo di infortunio necessitava tempi di recupero abbastanza lunghi, di conseguenza le cose sono andate secondo la tabella di marcia. Spero di poter Tornare al più presto a giocare perchè non ce la faccio più a stare fuori.   Avrai visto sicuramente i compagni, sicuramente è stato un inizio difficile, pensi che la squadra abbia le capacità per venire fuori da questa delicata posizione di classifica? E’ stato un inizio di campionato difficile, sicuramente più del preventivabile anche per quelle che erano le premesse. Comunque già sabato la squadra si è espressa su buoni livelli. In queste situazioni una vittoria potrebbe dare una spinta importante per uscire da questo impasse, la squadra ha le potenzialità per poterne uscire, ne sono convinto.   Il mister stà provando il 3-5-2 (o 4-3-1-2) per te potrebbe eventualmente cambiare qualcosa? Le mie caratteristiche sono quelle di giocare sulla fascia, e coprirla interamente, quindi penso che la mia collocazione possa essere in quella zona di campo indipendentemente dai numeri del modulo. . Per PianetaEmpoli.it Stefano Scarpetti

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy