Con Franco Signorelli :”Sono dispiaciuto, ma se quel fallo era ad Empoli…”

Con Franco Signorelli :”Sono dispiaciuto, ma se quel fallo era ad Empoli…”

Franco Signorelli vincitore lo scorso anno del premio per il gol più bello, sabato è stato espulso e proprio oggi è arrivato il prevedibile stop del giudice sportivo di un turno, e di conseguenza non ci sarà nel derby del Castellani di sabato prossimo con il Grosseto. Lo abbiamo contattato al te

Commenta per primo!

Franco Signorelli vincitore lo scorso anno del premio per il gol più bello, sabato è stato espulso e proprio oggi è arrivato il prevedibile stop del giudice sportivo di un turno, e di conseguenza non ci sarà nel derby del Castellani di sabato prossimo con il Grosseto. Lo abbiamo contattato al termine dell’odierno allenamento.   Ciao Franco, come stai? Come prima cosa ci puoi raccontare il tuo punto di vista sull’espulsione di Crotone? “Sono molto dispiaciuto di quello che è accaduto, e di aver lasciato i compagni in inferiorità numerica, sicuramente se lo stesso fallo l’avessi commesso a Empoli le cose sarebbero andate diversamente, io guardavo la palla e lui è stato molto furbo a venirmi incontro, mi dispiace perchè è la prima espulsione, e non volevo fargli male, non da parte del mio carattere.”   Da qualche partita, eri riuscito a far parte in pianta stabile della squadra titolare “La stagione era iniziata male per me, visto che ho fatto molta tribuna, e solo da Lanciano sono stato impiegato, mi dispiace questa mia squalifica anche per questo motivo.”   Nei ruoli del centrocampo dove ritieni di esprimerti al meglio? “Per me va bene in tutti i ruoli, e mi adatto per me l’importante è giocare, sia nel centrocampo a tre, che a due, cioè con i due centrali di centrocampo.”   Tu c’eri anche lo scorso anno, che differenze ci sono con la scorsa stagione, anche quest’anno siamo partiti male, poi le cose sembrano volgere per il meglio “Nelle prime partite la squadra giocava, ma non raccoglieva per quando produceva, dopo Lanciano abbiamo cominciato a fare risultato. Sabato a Crotone abbiamo perso, ma penso che il pareggio fosse alla nostra portata. Rispetto allo scorso anno siamo stati bravi a reagire, Si è creato un bel gruppo di amici tra chi è rimasto, c’è voglia di aiutarsi tra di noi e penso che questo aspetto si noti.”   E sabato arriva il Grosseto…. “Io non ci sarò ma sicuramente chi mi sostituirà, lo farà nel migliore dei modi. Siamo già concentrati sul derby, che stiamo preparando nel migliore dei modi.”   Per concludere, ci auguriamo di commentare un tuo gol simile a quello dello scorso anno con la Reggina… Nella ultima partita che abbiamo giocato al Castellani, ho avuto la possibilità di tirare poi non so per quale ragione ho desistito, ad ogni modo l’idea del tiro quando c’è lo spiraglio, è un idea che passa spesso nella mia mente. . Per PianetaEmpoli.it Stefano Scarpetti

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy