Con Salvatore Foti…

Con Salvatore Foti…

Salvatore Foti è uno dei lungo degenti dell’Empoli ma che per fortuna ha scongiurato un’operazione che certamente gli avrebbe impedito di rivedere il campo prima della fine del campionato. Salvatore adesso sta molto meglio ed è pronto e voglioso di tornare in campo. Lo abbiamo raggiunto tele

Commenta per primo!

Salvatore Foti è uno dei lungo degenti dell’Empoli ma che per fortuna ha scongiurato un’operazione che certamente gli avrebbe impedito di rivedere il campo prima della fine del campionato. Salvatore adesso sta molto meglio ed è pronto e voglioso di tornare in campo. Lo abbiamo raggiunto telefonicamente per sentire proprio da lui quelle che sono le sue attuali condizioni.   Ciao Salvatore, ti chiedo subito come stai? Sto davvero molto meglio, per come è il mio morale in questo momento mi verrebbe da dirti alla grande, ma voglio tenere i piedi per terra e fare le cose a modo, ci rimarrei troppo male se ci dovessero essere delle complicazioni. Comunque siamo riusciti ad evitare l’operazione, ringrazio i medici che mi hanno avuto in cura per aver individuato il problema ed aver trovato la cura. Adesso non ho più dolore e sono carico come una molla.”   L’operazione ti avrebbe di fatto messo fuori fino alla fine della stagione? Si, operandomi, con i tempi che poi ci sarebbero voluti per la riabilitazione, avrei avuto pochissime, per non dire nessuna, possibilità di tornare entro la fine del torneo. Per me sarebbe stato davvero un dispiacere, come ci siamo detti più volti, questa stagione per me è molto importante, credo di aver fatto bene fino ad adesso e credo di poter dare ancora molto per la squadra in primis visto che Claudio (Coralli) anche per l’infortunio di Levan le sta giocando tutte ed avrebbe bisogno di rifiatare, e ovviamente per me. Però per fortuna le cose hanno preso una piega diversa ed adesso sono qui che scalpito e dopo una settimana di palestra, domani alla ripresa sarò in campo.”   Quindi da domani ritorna il pallone? Si, e non sai quanta voglia ho, chiaramente i primissimi giorni della settimana faremo ancora un lavoro graduale, ma spero di poter presto essere già in gruppo perché punto seriamente ad essere tra i convocati per la partita di lunedì con la Reggina.”   Come hai detto anche tu, era importante che questa stagione non andasse agli archivi con quattro mesi di anticipo, cosa c’è nel futuro di Salvatore Foti? Nel futuro immediato c’è la voglia e la speranza di fare bene in questo finale di campionato raggiungendo il prima possibile la salvezza, poi ovviamente ci saranno da fare diverse valutazioni, come sai sono in comproprietà, e quindi come sempre accade le società dovranno prendere delle decisioni che spesso non tengono nemmeno conto delle volontà dei giocatori.”   Ma Salvatore Foti resterebbe volentieri ad Empoli? Più che volentieri, insieme all’esperienza di Vicenza questa è quella migliore. Sto bene ad Empoli, sento la fiducia dell’ambiente a tutti i livelli e credo che questa piazza possa essere la più giusta per me. Mi auguro davvero di cuore che si possa trovare quanto prima un accordo per poter essere con voi anche la prossima stagione.”   Al. Coc.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy