Consiglio federale: stop ai ripescaggi

Consiglio federale: stop ai ripescaggi

Il Presidente Abete ha aperto i lavori alle ore 13.00. Presenti: il vice presidente vicario Tavecchio (LND); i vice presidenti Macalli (Lega Pro) e Albertini (AIC); i consiglieri Beretta, Cellino per la Lega Nazionale Professionisti – Serie A; Abodi per la Lega Nazionale Professionisti – Serie B

Commenta per primo!

Il Presidente Abete ha aperto i lavori alle ore 13.00. Presenti: il vice presidente vicario Tavecchio (LND); i vice presidenti Macalli (Lega Pro) e Albertini (AIC); i consiglieri Beretta, Cellino per la Lega Nazionale Professionisti – Serie A; Abodi per la Lega Nazionale Professionisti – Serie B; Pitrolo, Gravina, Mormando per la Lega Pro; Mambelli, De Colle, Gagliano, Repace per la Lega Nazionale Dilettanti; Tommasi, Giugni, Serioli, Calcagno per l’Associazione Calciatori; Ulivieri, Bolchi, Cudicio per l’Associazione Allenatori; il presidente dell’Associazione Italiana Arbitri Nicchi; i componenti il Collegio dei Revisori dei Conti; il direttore generale della FIGC Valentini, il segretario della FIGC Di Sebastiano.

Prima di esaminare l’ordine del giorno, il Presidente ha ricordato la tragica morte di Piermario Morosini e la prematura scomparsa di Franco Mancini, Giorgio Chinaglia e Carlo Petrini.

 

Legalità e sicurezza nell’organizzazione calcistica

La Federazione procederà a una ricognizione interna con le Società sui rapporti con i gruppi di tifosi. Diventeranno obbligatori modelli organizzativi delle singole Società sui problemi della sicurezza per poter intervenire sul piano normativo con due obiettivi: 1) rafforzare le sanzioni nei casi di omessa denuncia per contrastare fenomeni di omertà; 2) valorizzare il sistema delle esimenti e delle attenuanti per le Società in regola con i modelli organizzativi che saranno validati dalla FIGC e dalle Leghe competenti. Diventa obbligatoria per i singoli Club la nomina di un Delegato ai rapporti con i tifosi (figura che viene inserita tra i requisiti per l’ottenimento del Sistema delle Licenze Nazionali) che sarà il referente degli Organismi federali competenti per l’attività di monitoraggio e segnalazione in questo settore.

 

Ripescaggi nei Campionati professionistici – Stagione 2012/2013

Il Consiglio ha approvato una delibera che prevede il blocco dei ripescaggi con le seguenti modalità:

– Serie B: in caso di vacanza di organico nel Campionato 2012/2013, non si procederà a integrazione fino al numero complessivo di 20 squadre.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy