Coppa Italia | Passano Grosseto e Pro Patria

Coppa Italia | Passano Grosseto e Pro Patria

Giocati ieri sera gli anticipi del Primo Turno di Coppa Italia 2013/2014. Allo Zerbini di Grosseto i maremmani ospitavano il Venezia. Per il Grosseto regolarmente in campo il difensore Barba, che l’Empoli continua a seguire con particolare interesse. Davanti a poco meno di un migliaio di spettatori

Giocati ieri sera gli anticipi del Primo Turno di Coppa Italia 2013/2014. Allo Zerbini di Grosseto i maremmani ospitavano il Venezia. Per il Grosseto regolarmente in campo il difensore Barba, che l’Empoli continua a seguire con particolare interesse. Davanti a poco meno di un migliaio di spettatori Grosseto e Venezia offrono comunque un buon spettacolo, considerando che siamo ancora ai primi di agosto. Il Grosseto passa con Giovio, il Venezia ribalta tutto con D’Appollonia e Bocalon. Quindi il definitivo 2-2 di Gioè per il Grosseto. Si va ai rigori dove è decisivo l’errore dei lagunari con Bertolucci. Passa il Grosseto, dunque, dopo una serie infinita di rigori ad oltranza. Domenica prossima i toscani saranno di scena al Piola di Novara con la squadra dell’ex mister azzurro Aglietti. 

 

Nell’altro anticipo, giocato davanti a 400 spettatori in una serata afosa (30°C in notturna!), la Pro Patria dell’ex Serafini espugna il campo della Paganese sempre grazie ai calci di rigore. La sfida era terminata 0-0 con due legni colpiti uno per parte, e con un sostanziale equilibrio durato per tutti i 120 minuti di partita. Ai rigori finisce 4-3 per la Pro Patria: Paganese eliminata, e Pro Patria che domenica prossima gioca al Picco di La Spezia contro gli aquilotti.

 

M. B.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy