Corsi conferma: Il Brescia non riscatterà Eder

Corsi conferma: Il Brescia non riscatterà Eder

Intervenuto nel corso di Marte Sport Live ai microfoni di Radio Marte, il presidente azzurro Fabrizio Corsi ha fatto chiarezza sulla situazione dell’attaccante brasiliano Eder: “Il Brescia ci ha chiesto di aspettare qualche settimana per poter esercitare il diritto di riscatto su Eder. Non credo ch

Commenta per primo!

Intervenuto nel corso di Marte Sport Live ai microfoni di Radio Marte, il presidente azzurro Fabrizio Corsi ha fatto chiarezza sulla situazione dell’attaccante brasiliano Eder: “Il Brescia ci ha chiesto di aspettare qualche settimana per poter esercitare il diritto di riscatto su Eder. Non credo che la società di Corioni voglia trattenere il calciatore, credo invece che vogliano venderlo e monetizzare. In questa stagione con il Brescia è stato chiuso da Caracciolo e Diamanti, che sono due solisti, ma ha comunque dimostrato di avere delle grandi qualità. Sono sicuro che il prossimo sia l’anno in cui Eder scoppierà, 14-15 gol potrebbe farli. Il calciatore vuole giocare, è all’altezza di giocare in piazze come Napoli o Roma“.   Corsi ha poi parlato anche di Nicolao Dumitru, in comproprietà fra il club toscano e il Napoli: “Nella prima parte del campionato ha fatto bene, poi Mascara e il ritorno di Lucarelli gli hanno impedito di mettersi in mostra, ma noi restiamo soddisfatti di quanto ha fatto vedere. Se si convince delle sue potenzialità, può fare grandi cose. Per ora resta in comproprietà tra Empoli e Napoli, poi vedremo; dobbiamo ancora incontrare la società azzurra“.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy