Da Frosinone parla…Daniel Ciofani

Da Frosinone parla…Daniel Ciofani

Ha parlato in conferenza stampa l’attaccante del Frosinone, Daniel Ciofani, che ha parlato ovviamente anche della sfida di sabato contro i nostri azzurri. Questi alcuni stralci ripresi da “tuttofrosinone.it”   “Empoli in crisi? Credo che non sia in crisi perché, a differenza nostra, ha pers

Commenta per primo!

Ciofani-Frosinone-620x350-1Ha parlato in conferenza stampa l’attaccante del Frosinone, Daniel Ciofani, che ha parlato ovviamente anche della sfida di sabato contro i nostri azzurri. Questi alcuni stralci ripresi da “tuttofrosinone.it”   Empoli in crisi? Credo che non sia in crisi perché, a differenza nostra, ha perso una sola partita. Poi sono stati sfortunati in alcuni frangenti, a livello di prestazione non è in crisi. Sono in posizione di classifica tranquilla e possono giocare ancora più liberi mentalmente. L’Empoli è una squadra forte, che gioca e che è in forma nonostante la media punti si sia dimezzata nelle ultime cinque gare.”   “Percentuale salvezza? Dico il 50%, perché siamo un po’ in ritardo, altrimenti avremmo alzato l’asticella. Fragilità difensiva? Secondo me analizzando bene il campionato, ne parlavo proprio ieri con Dionisi, noi abbiamo avuto un dicembre-gennaio molto particolare. Mesi in cui abbiamo preso tanti gol, la spiegazione è difficile da generalizzare. Ci sono tanti fattori, molti non devono essere detti nemmeno in conferenza stampa però gli errori individuali fanno parte di questo gioco, tanto più per la neopromossa. Vedendo alcune partite è stata sbagliata la debolezza mentale, la fragilità a reagire in quelle partite che poi sono finite con tanti gol per gli avversari. Gli errori individuali ci stanno, sento spesso criticare Crivello, è un giocatore che dà l’anima”   “Come si batte l’Empoli? L’atteggiamento deve essere lo stesso di queste ultime partite. L’Empoli è una squadra che gioca anche meglio rispetto a delle big. Dobbiamo difenderci come se stessimo giocando i play-off. Dobbiamo ritrovare le sensazioni come nelle 7-8 gare finali dello scorso anno dopo la vittoria di Varese. Magari ripeteremo la gara dell’andata, soffrire e vincere sarebbe bellissimo”.”

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy