Dal campo….verso Crotone

Dal campo….verso Crotone

Azzurri in campo quest’oggi dopo due giornate di meritato riposo. La squadra ha iniziato la preparazione in vista del prossimo match di campionato che sarà disputato sabato prossimo a Crotone.   La squadra ha battezzato la settimana con una doppia seduta, visto che di fatto si è perso un gior

Commenta per primo!

Azzurri in campo quest’oggi dopo due giornate di meritato riposo. La squadra ha iniziato la preparazione in vista del prossimo match di campionato che sarà disputato sabato prossimo a Crotone.   La squadra ha battezzato la settimana con una doppia seduta, visto che di fatto si è perso un giorno di lavoro. Nella mattinata si è badato (come spesso accade quando ci sono le due sedute) ad un lavoro atletico e fisico mentre è stato nel pomeriggio che il tecnico Sarri ha subito iniziato a lavorare dal punto di vista tattico. Un allenamento non da primo giorno della settimana, si è fatto decisamente sul serio con un Sarri che pare avere le idee chiare e che non vuol giocare al gioco delle carte coperte ma anzi ha voglia fin da subito di dar fiducia ad un undici da caricare a pallettoni per una sfida che potrebbe diventare importantissima. Il tecnico si è soffermato principalmente con la difesa alla quale ha fatto svolgere alcune esercitazioni mirate volte ad un miglioramento ulteriore rispetto ad i passi avanti già fatti.   In settimana ci sarà da sciogliere il nodo portiere, Dossena sta bene, è in gruppo e quindi a questo punto non ci saranno alibi, o tornerà lui in porta facendo capire che quella di Bassi era soltanto una sostituzione o sarà sorpasso definitivo. Fiducia dovrebbe trovarla anche Tonelli visto che Laurini sta bene ma è sempre stato impiegato il fiorentino tra i papabili titolari nella partitella che ha chiuso l’allenamento. Una piccola novità potrebbe esserci a centrocampo, dove gli azzurri ritrovano il capitano Moro: potrebbe guadagnare i gradi di titolare Signorelli a discapito di Croce che potrebbe anche tirare il fiato. Per il resto, almeno oggi, non sono arrivate indicazioni atte ad altri cambiamenti rispetto a quanto visto nelle ultime vittoriose gare.   C’erano da valutare le condizioni di alcuni giocatori, su tutti quelle di Levan, Mori e Gigliotti. I due difensori sono in gruppo, non sembrano essere al pari dei compagni ma in settimana potrebbero giocarsi la convocazione. Sta meglio l’attaccante georgiano che oggi ha lavorato a parte ma anche per lui la settimana dovrebbe essere buona per essere poi presente, in panchina, a Crotone. Nessuna novità invece per gli altri ai box.   La squadra tornerà in campo domani nel pomeriggio per un’altra seduta di lavoro.   Al. Coc.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy