Dal campo | Al via una nuova settimana di allenamenti

Dal campo | Al via una nuova settimana di allenamenti

Dopo la sofferta ma preziosissima vittoria contro la Lazio e dopo il giorno di riposo di cui ha beneficiato tutta la squadra, gli azzurri sono tornati ad allenarsi questo pomeriggio per preparare al meglio il prossimo incontro. Sulla strada dell’Empoli ci sarà l’Hellas Verona, che non sta vivendo u

Commenta per primo!

Dopo la sofferta ma preziosissima vittoria contro la Lazio e dopo il giorno di riposo di cui ha beneficiato tutta la squadra, gli azzurri sono tornati ad allenarsi questo pomeriggio per preparare al meglio il prossimo incontro. Sulla strada dell’Empoli ci sarà l’Hellas Verona, che non sta vivendo un momento facile e che ha appena nominato Delneri come nuovo allenatore: sono proprio questo tipo di partite quelle più insidiose, vista l’aria da “ultima spiaggia” dell’avversario. allenamento (32)Come previsto, il gruppo non ha forzato più di tanto i ritmi, viste le scorie successive alla faticosa partita di domenica. La seduta è stata così ridotto per quelli che hanno giocato tutto l’incontro contro la Lazio, mentre alcuni giocatori sono rimasti addirittura a riposo.   La notizia che fa più piacere è il rientro, con il resto del gruppo, di Daniele Croce: il centrocampista, dopo aver intensificato gli allenamenti nelle ultime settimane, è tornato ad allenarsi con i compagni svolgendo quasi tutta la seduta. Come ci ha spiegato a fine allenamento, le sue condizioni non sono ancora delle migliori, ma da qui in avanti non possono far altro che progredite. C’era molta attesa per capire le condizioni di Rade Krunic, uscito anzitempo dal match del Castellani: per lui è stata confermata la diagnosi della vigilia, ossia una lussazione alla spalla. Le sue condizioni sono discrete, i tempi di recupero dovrebbero aggirarsi sulle tre settimane: il bosniaco verrà valutato però di giorno in giorno dallo staff medico azzurro e verrà deciso il percorso più utile per riportarlo in rosa. Mancavano all’appello Paredes e Laurini (entrambi a riposo per una botta rimediata domenica), ma anche Zambelli, alle prese con un indurimento al polpaccio. Le condizioni di tutti e tre questi calciatori non destano però particolare preoccupazione e, anzi, dovrebbero permettergli di tornare in gruppo già domani.   Come di consueto, domani ci sarà una doppia seduta, una al mattino e una al pomeriggio.   Simone Galli

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy