Dal campo | Allenamento pomeridiano con Costa lasciato a riposo

Dal campo | Allenamento pomeridiano con Costa lasciato a riposo

Ultimo giorno “a porte aperte” per gli azzurri, che si sono allenati nel pomeriggio per continuare a preparare la prossima partita, quella di domenica contro il Carpi. Sarà una gara che, a dispetto della classifica, rappresenta comunque un crocevia importante per le ambizioni azzurre e per la salve

Commenta per primo!

Ultimo giorno “a porte aperte” per gli azzurri, che si sono allenati nel pomeriggio per continuare a preparare la prossima partita, quella di domenica contro il Carpi. Sarà una gara che, a dispetto della classifica, rappresenta comunque un crocevia importante per le ambizioni azzurre e per la salvezza, visto che la squadra emiliana è allenamento (19)una delle pretendenti. Sarà importante – lo rimarchiamo ancora una volta- mettere negli allenamenti rimanenti e naturalmente in partita la concentrazione giusta per prolungare la striscia di risultati positivi.   Dall’infermeria arrivano buone notizie per ciò che riguarda Zambelli: il terzino si è regolarmente allenato con il resto della squadra e quindi tornerà disponibile per la gara contro il Carpi. Un recupero importante, che potrebbe tornare utile soprattutto a gara in corso. Non ha effettuato invece la seduta Andrea Costa, il quale è stato tenuto a riposo per un affaticamento muscolare: non ci sono però particolari preoccupazioni per il giustiziere dell’Hellas, che domani dovrebbe tornare col gruppo. Si è visto, dopo l’infortunio occorsogli contro la Lazio, anche Rade Krunic, che però si è limitato a una corsetta blanda sul manto erboso del Castellani.   L’allenamento ha riguardato prevalentemente l’aspetto tecnico e tattico, Giampaolo si è prodigato a ripassare quei movimenti che contro il Carpi potrebbero tornare utili, soprattutto nel reparto avanzato. Il modulo provato è sempre il canonico 4-3-1-2, con Saponara che dovrebbe essere, a dispetto di una forma ancora non altissima, ricorpire il ruolo di trequartista. Non ci dovrebbero essere particolari cambiamenti in difesa, con Tonelli e Costa che comporranno la coppia centrale e Laurini e Mario Rui sulle fasce; a centrocampo probabile rivedere il trio delle ultime uscite, mentre in attacco Pucciarelli dovrebbe essere la spalla, almeno iniziale, di Maccarone. Anche domani e sabato per la rifinitura, come successo nelle ultime settimane, la squadra si allenerà a porte chiuse.   Simone Galli

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy