Dal campo | Dopo le aquile, le rondinelle

Dal campo | Dopo le aquile, le rondinelle

Archiviato il bellissimo successo di sabato al “Picco”, e dopo una giornata di riposo è iniziata quest’oggi la settimana lavorativa degli azzurri in vista del match interno con il Brescia: gara che si giocherà venerdi 29 alle ore 20:30.   Come già detto, ieri la squadra avrebbe dovuto, d

Commenta per primo!

Archiviato il bellissimo successo di sabato al “Picco”, e dopo una giornata di riposo è iniziata quest’oggi la settimana lavorativa degli azzurri in vista del match interno con il Brescia: gara che si giocherà venerdi 29 alle ore 20:30.   IMG_20131123_192944Come già detto, ieri la squadra avrebbe dovuto, da programma, allenarsi, ma giustamente si è preferito far tirare il fiato ai ragazzi. Questo però implica un giorno in meno nella tabella di marcia ed infatti l’allenamento andato in scena quest’oggi al “Sussidiario” non è stato prettamente da primo giorno della settimana. Si sono svolte di fatti molte prove tattiche con un ritmo che, seppur non tirato a mille, era decisamente sostenuto. Allenamento che non ha cambiato di una virgola il modulo e il modo di giocare di questa squadra che, con rapidi scambi e verticalizzazioni, gioca a pallone come da anni ad Empoli non si vedeva. Ovviamente, nelle partitelle tattiche, il mister ha mischiato le carte facendo varie prove e quindi l’unica certezza (anche se grandi novità non ci saranno) è il modulo di partenza, ovvero il 4-3-1-2.   Era scontata, alla ripresa, l’assenza di Davide Moro. Il capitano, anche per questa settimana (oggi ha lavorato solamente in palestra), come confermatoci dallo stesso giocatore sulle tribune del “Picco”, continuerà il suo lavoro riabilitativo nella speranza di poter esserci nella trasferta di Crotone. Al suo posto dovrebbe agire ancora Signorelli. La settimana poi ci dirà chi, nell’eterno ballottaggio, partirà dal primo minuto tra Verdi e Pucciarelli Quest’oggi hanno marcato visita anche Maccarone (che è tornato alle terapie ad onde d’urto) e Rugani che invece ha accusato alcuni postumi dal match ligure. Anche per Mchedlize qualche problema per una botta rimediata che gli ha fatto terminare la seduta anzitempo: non dovrebbero però esserci problemi. Ricordiamo che con il Brescia sarà assente Tonelli per squalifica ed il suo posto potrebbe essere preso da Pratali, soprattutto se da Brescia dovessero arrivare notizie del recupero a pieno di Caracciolo.   Per domani è prevista una doppia seduta di allenamento.   Alessio Cocchi

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy