Dal campo…è tornato mister Aglietti

Dal campo…è tornato mister Aglietti

Empoli in campo nel pomeriggio per il terzo allenamento settimanale in vista della trasferta bergamasca di sabato prossimo.   Dopo i due giorni di corso che lo hanno visto impegnato nelle aule di Coverciano, è tornato a guidare il gruppo mister Aglietti, che dato il poco tempo a disposizione per

Commenta per primo!

Empoli in campo nel pomeriggio per il terzo allenamento settimanale in vista della trasferta bergamasca di sabato prossimo.   Dopo i due giorni di corso che lo hanno visto impegnato nelle aule di Coverciano, è tornato a guidare il gruppo mister Aglietti, che dato il poco tempo a disposizione per preparare al meglio il match contro i nerazzurri, si è subito buttato a capofitto nella tattica. Le indicazioni dicono che dovremmo andare avanti con il 4-3-3, oggi più 4-3-2-1 data soprattutto l’assenza di Forestieri che sarà sicuramente (domani avremo la certezza) un punto fermo dell’undici titolare. Oltre al sopracitato “Topa” mancavano anche gli altri quattro ragazzi impegnati quest’oggi con la nazionale Under21 e Chara che ancora non ha smaltito l’influenza che lo ha colpito. Molto movimento dagli esterni è quello che più di tutto ha chiesto l’allenatore azzurro, l’andare in profondità a cercare il cross sarà ( a patto che questi riescano bene) un arma importante contro una squadra che se un punto debole ha lo si trova provo nelle palle scodellate nella loro area, specialmente da palla inattiva. Provati ovviamente tutti gli elementi a disposizione, tra cui anche diversi elementi della Primavera di mister Donati, tra i quali si sono messi in evidenza Tognarelli e Camano. Ovviamente è presto per parlare di undici anche se Aglietti cercherà certezze nei suoi, chi darà maggiori garanzie avrà il posto di titolare, ed un punto cardine sarà il centrocampo a tre, dove sicuramente faranno presenza Moro e Valdifiori, da capire se Soriano domani sarà provato con i probabili titolari o se mister Aglietti dia fiducia a chi ha lavorato maggiormente in settimana. Le condizioni di Coralli sono apparse in netto miglioramento, il Cobra si è alternato per tutta la seduta con Levan nel ruolo di prima punta, se le sue condizioni dovessero progredire ulteriormente sarà sicuramente lui il titolare.   Mister Aglietti, rientrato come detto quest’oggi, ha trovato bene il gruppo lasciato venerdi scorso, anche se ovviamente non si sbilancia sulla formazione: “Ho trovato un clima molto positivo e sereno, aspettiamo però che domani rientrino tutti cosi da poter valutare al meglio le condizioni del gruppo e valutare chi mandare in campo. A Bergamo andremo per giocarcela, non ci sentiamo ne vittime predestinate ne andremo a chiuderci per portare via un punto. In queste gare l’Empoli sa tirare fuori cose che magari in altre occasioni non vengono, credo che chiunque giocherà darà il suo massimo e dall’altra parte dovranno sudare per batterci.”   Per domani è prevista una seduta di lavoro pomeridiana.   Al. Coc.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy