Dal campo…emergenza in attacco

Dal campo…emergenza in attacco

L’Empoli, nella giornata di ieri, venerdi, ha lavorato in un’unica sessione al pomeriggio.   Un allenamento prevalentemente tattico quello messo in scena dall’allenatore Sarri che ha fatto provare vari movimenti ai suoi, sia offensivi che difensivi. I problemi maggiori però sono davanti,

Commenta per primo!

L’Empoli, nella giornata di ieri, venerdi, ha lavorato in un’unica sessione al pomeriggio.   Un allenamento prevalentemente tattico quello messo in scena dall’allenatore Sarri che ha fatto provare vari movimenti ai suoi, sia offensivi che difensivi. I problemi maggiori però sono davanti, anche perchè la squadra è davvero decimata nel reparto offensivo a causa di molteplici assenze. Quella di ieri la possiamo considerare una sorta di rifinitura in vista del test amichevole di questa sera contro il Pisa degli ex Pane e Buscè, e davanti sembrerebbero destinati a scendere in campo Cori con Shekiladze alle sue spalle. Il centrocampo dovrebbe essere quello visto contro il Vicenza in Coppa, ovvero Moro e Valdifiori a fare gli interni e Spinazzola-Pucciarelli sulle fascie. Sta bene e scalpita Camillucci che sicuramente vedremo per almeno una frazione di gioco. In difesa invece possiamo parlare quasi di abbondanza con il solo Regini a non aver concorrenza per il ruolo di terzino sinistro. A destra ballottaggio Laurini-Pecorini-Tonelli, con quest’ultimo che però potrebbe giocarsi un posto anche come centrale, dove si giocheranno due maglie in cinque, tra i quali Pratali.   Sarà un test importante quello di domani sera, perchè l’Empoli dovrà in qualche modo scrollarsi di dosso la sconfitta di domenica scorsa con quel secondo tempo fatto più di ombre che di luci. Perdere potrebbe far vivere una settimana non serena al gruppo in vista del debutto in campionato, che ricordiamo è fissato per sabato 25 alle ore 20:45 contro la Reggina al “Castellani”.   Come detto sono ancora diverse le assenze, e praticamente tutte nei ruoli offensivi. All’appello infatti mancavano Tavano, Croce, Saponara, Lazzari, Coralli ( di lui ci occuperemo in altro articolo), Boniperti e Mchedlidze, quest’ultimo però non per infortunio ma per gli impegni con la sua nazionale.   E mister Sarri, alla vigilia del match all’Arena Garibaldi, è ancora li che va a puntare il dito: ” Purtroppo le tante assenze ci stanno in qualche modo condizionando ed alcune, purtroppo, sono anche di entità importante. Dobbiamo fare di necessità virtù anche perchè da sabato prossimo faremo sul serio e nessuno ci concederà niente, anche se con la società stiamo valutando il da farsi in termini di mercato. A Pisa voglio che la squadra giochi come sempre, mettendo in pratica quanto fatto in settimana ed anche se il risultato non avrà nessun peso, vorrei vedere una mentalità vincente.”   La squadra stamani sosterrà una leggera seduta ad Empoli e nel pomeriggio si avvierà verso Pisa. Ricordiamo che il match avrà inizio alle 20:45. Non seguiremo l’incontro con il live play by play, ma saremo con le nostre telecamere dentro lo stadio per proporvi poi l’esclusiva sintesi, oltre che le interviste con i protagonisti.   Ni. Raf.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy