Dal campo | Inizia la settimana “bianconera”

Dal campo | Inizia la settimana “bianconera”

Dopo il giorno di riposo goduto ieri, la squadra quest’oggi è tornata a lavoro per iniziare la settimana che porterà alla difficilissima gara di sabato allo “Juventus Stadium”. Ovviamente non ci saranno pressioni sulla prossima gara visto soprattutto l’ottimo momento dei campioni d’Itali

Commenta per primo!

Dopo il giorno di riposo goduto ieri, la squadra quest’oggi è tornata a lavoro per iniziare la settimana che porterà alla difficilissima gara di sabato allo “Juventus Stadium”. Ovviamente non ci saranno pressioni sulla prossima gara visto soprattutto l’ottimo momento dei campioni d’Italia, di certo però da quella partita, per la quale l’Empoli non ha davvero niente da perdere, ci si aspetta una prestazione importante per far dimenticare quella pessima di settimana scorsa contro il Palermo.  

ph efc
ph efc
Nel giorno di Pasquetta, la squadra è stata impegnata da mister Giampaolo in diverse esercitazioni tattiche con la partitella finale che ha visto da una parte il 4-3-1-2 che l’Empoli anche a Torino porterà, e dall’altra una simulazione del probabile assetto bianconero. L’unico indisponibile per il match di sabato dovrebbe essere Laurini anche se su di lui ci sono delle residue speranze di poterlo avere anche solo per la panchina. Dovrebbe essere Zambelli il sostituto del “Concorde”, l’ex Brescia ha però in Bittante l’eventuale alternativa ma per il resto l’undici anti-Juve dovrebbe essere il medesimo sceso in campo nell’ultimo match di campionato. Buone notizie dall’infermeria visto che sia Maccarone che Saponara ( a riposo negli ultimi giorni della passata settimana) hanno svolto il lavoro con il resto dei compagni. Assente invece Tonelli che si è recato in Germania, a Monaco, per un consulto medico ma anche “The Wall” sarà tra gli arruolabili. Assenti alla seduta anche i tre nazionali stranieri (Buchel, Zielinski e Mchedlidze) ed il portiere Skorupski per via di una borsite. Non ha preso parte all’allenamento nemmeno Livaja che ha goduto di un giorno di permesso in più.   La squadra tornerà in campo domani con una doppia seduta di allenamenti.   Alessio Cocchi

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy