Dal campo | Molta tattica nel pomeriggio, ancora 3-5-2 protagonista

Dal campo | Molta tattica nel pomeriggio, ancora 3-5-2 protagonista

Sotto il sole cocente continua la preparazione dei ragazzi di mister Giampaolo in questo ritiro pre-campionato. Non è facile scendere in campo con queste temperature, visto che i carichi di lavoro si stanno facendo sempre più intensi. La squadra però reagisce bene alle sollecitazioni dello staff

Commenta per primo!

allenamento 17-07-2015Sotto il sole cocente continua la preparazione dei ragazzi di mister Giampaolo in questo ritiro pre-campionato. Non è facile scendere in campo con queste temperature, visto che i carichi di lavoro si stanno facendo sempre più intensi. La squadra però reagisce bene alle sollecitazioni dello staff tecnico, sia sotto il profilo atletico che quello tattico. E anche oggi, come di consueto (anche se ieri l’allenamento mattutino era obbligatorio solo per coloro che si sono radunati in ritardo rispetto agli altri), le sedute sono state due, una al mattino e una al pomeriggio.   Durante la mattinata i ragazzi sono stati suddivisi in vari gruppi che, a girare, hanno svolto il carico di allenamento previsto: una prima sessione, più fisica, prevedeva alcuni esercizi utilizzando i gradoni della tribunetta del Sussidiario in pieno stile “zemaniano”; una seconda invece, più tecnica, era basata sui passaggi e sul possesso palla. Durante il pomeriggio, dopo una fase di riscaldamento, i ragazzi hanno provato alcune soluzioni tattiche, basate su due, massimo tre tocchi, con gli attaccanti che si inserivano da dietro per cercare la conclusione. Poi due partitelle: la prima a campo intero e la seconda invece a terreno ridotto, ma entrambe – ancora una volta – con il 3-5-2 come protagonista. Questo modulo nuovo viene continuato a provare insistentemente da Giampaolo e non trova spazio, per ora, il tanto caro 4-3-1-2 con Saponara nel suo ruolo naturale di trequartista.   Alla seduta pomeridiana era presente anche il nuovo acquisto Bittante, che ha svolto l’allenamento intero. Regolarmente in campo anche Dermaku, che ieri aveva dovuto lasciare il campo per una fastidiosa vescica sotto l’alluce destro.   Simone Galli

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy