Dal campo…novità all’orizzonte

Dal campo…novità all’orizzonte

Secondo giorno di lavoro per gli azzurri in vista del match di sabato prossimo contro l’Albinoleffe.   La seduta, iniziata con un torello molto divertente che ha visto protagonista Giovanni Martusciello, assoluto show man, oltre che ovviamente bravo tecnico, ha poi, sotto la guida di mister Agl

Commenta per primo!

Secondo giorno di lavoro per gli azzurri in vista del match di sabato prossimo contro l’Albinoleffe.   La seduta, iniziata con un torello molto divertente che ha visto protagonista Giovanni Martusciello, assoluto show man, oltre che ovviamente bravo tecnico, ha poi, sotto la guida di mister Aglietti, avuto una parte tattica molto importante dove si è iniziato a cucire l’abito che verrà indossato nel match contro l’Albinoleffe. In vista ci sono novità tattiche, difatti oggi è stato provato per tutto il tempo un 4-4-2 con in campo , la davanti, Levan e Coralli ad agire in orizzontale con un robustissimo centrocampo che da destra verso sinistra vedeva il ritrovato Saponara, Musacci, Valdifiori e Forestieri. Grande movimento veniva chiesto agli esterni che spesso tagliavano in diagonale con gli attaccanti a far da velo creando soluzioni molto accattivanti. A destra è stato provato ad onor del vero anche Nardini, ma se l’Under21 fare vedere nella settimana di star bene sarà sicuramente lui nell’undici. In difesa l’unico dubbio riguarda colui che affiancherà Stovini come centrale, con gli ex Primavera Tonelli e Mori a giocarsi il posto: provato quest’oggi maggiormente il secondo. A parte quest’oggi, oltre al solito Foti anche Moro e Fabbrini. Niente di preoccupante per nessuno dei due, soprattutto per l’ex Livorno che già domani sarà in campo a contendere ad uno dei due centrali il posto per sabato. Ci sarà molta curiosità per capire se veramente si andrà questo cambiamento che potrebbe essere definito epocale, l’Empoli in stagione non ha mai iniziato una gara con due punte.   C’è voglia di riscatto, ed è il tecnico azzurro il primo a volere i tre punti contro i celesti bergamaschi: “Sarà una settimana importante, mi aspetto da tutti il massimo per arrivare a sabato nella migliore condizione per giocarci una gara dove servirà molto si più dei piedi buoni per portare a casa il bottino pieno. Stiamo valutando delle soluzioni alternative e potrebbero esserci delle novità rispetto alle ultime uscite; di sicuro giocherà chi mi dimostrerà di avere più fame.”   Per domani è prevista una seduta di allenamento nel pomeriggio.   Al. Coc.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy