Dal campo | Problemi per Mario Rui

Dal campo | Problemi per Mario Rui

Dopo la giornata di pausa, beneficiata ieri, la squadra è tornata quest’oggi al lavoro per preparare la prossima sfida di campionato. Si guarda a Bergamo ed all’Atalanta, un match che deve essere definito un match point e che in caso di vittoria porterà (se non matematicamente) di fatto la sal

Commenta per primo!

Dopo la giornata di pausa, beneficiata ieri, la squadra è tornata quest’oggi al lavoro per preparare la prossima sfida di campionato. Si guarda a Bergamo ed all’Atalanta, un match che deve essere definito un match point e che in caso di vittoria porterà (se non matematicamente) di fatto la salvezza e l’undicesima serie A.  

Ph Empolifc
Ph Empolifc
La squadra ha lavorato quest’oggi in un’unica seduta, nel pomeriggio. Molto lavoro atletico, con tante esercitazioni e ripetute, ma poi si è lavorato anche con il pallone. Poco da dire da questo punto di vista, la squadra è andata, per cosi dire, a ripassare quelli che sono i caposaldi del proprio gioco. Quello che invece c’è da dire è che non sono arrivate buone notizie dall’infermeria al primo giorno della settimana. Se Mirko Valdifiori (non uscito al 100% domenica scorsa) era regolarmente in campo con i compagni, cosi non è stato per tre elementi. Simone Verdi anche oggi si è allenato a parte e le probabilità di vederlo nella lista dei convocati per la trasferta lombarda sono in diminuzione rispetto allo scorso fine settimana. La “Lanterna Verde” è alle prese con un fastidio al flessore. Ai box anche Mario Rui che lamenta problemi alla schiena. Lo staff sanitario non si è sbilanciato sulle possibilità di recupero del portoghese, ma la sua presenza in campo domenica potrebbe non essere sicura. In questo senso potrebbe esserci un altro gettone per Laurini con Hysaj a sinistra. Avevamo detto ieri che Levan era andato in panchina con il Parma stringendo ai denti ed oggi il georgiano ha marcato visita: per lui un problema al piede che però non dovrebbe destare particolari preoccupazioni. Al netto di alcune probabili defezioni fisiche, fin da oggi, diciamo che l’undici che ci attendiamo in campo sarà lo stesso di domenica.   La squadra tornerà in campo domani per una doppia seduta di lavoro.   Alessio Cocchi

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy