Dal campo…problemi per Saponara

Dal campo…problemi per Saponara

Azzurri in campo nel pomeriggio per la continuazione della preparazione in vista del match di sabato in Campania contro la Juve Stabia di mister Braglia.   Allenamento, quello odierno, che ha visto iniziare a plasmare maggiormente l’undici che dovrebbe andare ad incrociare le spade con le ves

Commenta per primo!

Azzurri in campo nel pomeriggio per la continuazione della preparazione in vista del match di sabato in Campania contro la Juve Stabia di mister Braglia.   Allenamento, quello odierno, che ha visto iniziare a plasmare maggiormente l’undici che dovrebbe andare ad incrociare le spade con le vespe, anche se mister Sarri è molto cauto soprattutto su quello che è il maggiore dei punti interrogativi: chi sostituirà Pratali ? La prima parte della seduta è stata comunque sviluppata principalmente su alcuni movimenti con difesa ed attacco divisi in gruppi per provare diverse situazioni sia con palla in movimento che con palla inattiva. Poi partitella tattica. Tornando alla domanda di cui sopra, come detto ieri, sono sostanzialmente Tonelli e Romeo a giocarsi quel posto, con il fiorentino che sembrerebbe un passo avanti, anche se il ballottaggio si protrarrà sicuramente fino alla rifinitura e non è escluso che possa coinvolgere anche Pecorini con lo spostamento di Laurini al centro, anche se l’ipotesi, ad oggi sembra poco praticabile. Non dovrebbero esserci novità per il resto del reparto difensivo, visto che anche oggi è stato provato (ogni tanto il mister cambiava i calciatori) lo stesso ammirato nelle ultime uscite. A centrocampo invece, intorno a Moro, sono in quattro a giocarsi due maglie, con Croce che è tornato in gruppo dopo la giornata di stop di ieri. L’ex Sorrento, assieme a Valdifiori dovrebbe essere in vantaggio su Signorelli e Camillucci. In guppo sono rientrati anche Pecorini ed Hysaj ma anche Cori si è fatto rivedere con un discreto stato di forma. Davanti tutto deciso, o quasi. Questo perchè dobbiamo registrare il fatto che Saponara ha dovuto lasciare anzitempo il campo di allenamento per un piccolo problema muscolare: dovrebbe trattarsi di un semplice affaticamento e se cosi fosse non ci sarebbero problemi per sabato, certo è che fino a domani, mister e tifosi dovranno trattenere il fiato. Si è cercata anche oggi molto l’intensità, cercando di prestare molta attenzione alla fase di non possesso, con chiusure rapide ed efficaci, atte ad una celere ripartenza cercando di sfruttare quella che sarà un’arma in più dei nostri avversari, il terreno in sintetico.   L’infermeria, dove purtroppo adesso staziona Levan (come detto nel precedente articolo, domani sapremo con maggiore esatezza l’entità dell’infortunio) sta piano piano svuotandosi, con Gigliotti e Mori che si allenano con il gruppo, con Accardi che corre e che da lunedi sarà con i compagni, con i vari Cori e Spinazzola rientrati già tra i ranghi e con Coralli che (purtroppo ne avrà fino a fine gennaio) calcia la palla senza dolore. Detto di Saponara, registriamo anche un problema per Cristiano che, se era tornato ad allenarsi, oggi ha dovuto dare forfait per il riacutizzarsi del problema muscolare che gli provoca fastidio e dolore. Ha lavorato a parte Shekiladze che combatte da un po’ di tempo con un dolore al piede. Ovviamente out anche Ferreira, Boniperti e Dossena.   Per domani è in programma l’ultima seduta pomeridiana prima della rifinitura di venerdi mattina.   Al. Coc.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy