Dal campo…prove di 4-4-2

Dal campo…prove di 4-4-2

Dopo due giorni di riposo gli azzurri sono tornati quest’oggi in campo per iniziare a preparare la sfida di domenica prossima con il Grosseto.   Una seduta classica da primo giorni della settimana con una lunga parte atletica ma con comunque l’abbozzo di un primo undici che potrebbe andare a

Commenta per primo!

Dopo due giorni di riposo gli azzurri sono tornati quest’oggi in campo per iniziare a preparare la sfida di domenica prossima con il Grosseto.   Una seduta classica da primo giorni della settimana con una lunga parte atletica ma con comunque l’abbozzo di un primo undici che potrebbe andare a sfidare i grifoni. Da quanto si è appreso dalla parte tattica emerge che mister Aglietti sta seriamente pensando di andare in Maremma con il 4-4-2, un centrocampo ben coperto per cercare di tenere al meglio anche dal punto di vista del dispendio energetico. Gli interpreti però non dovrebbero discostarsi molto da quelli visti nelle ultime uscite anche ci saranno da valutare le condizioni di alcuni elementi per capire se potranno esserci a dar man forte in una gara importantissima. Su tutti Massimo Maccarone, difatti l’attaccante è per adesso a riposo per valutare il problema che lo ha costretto ad uscire anzitempo nel match con il Vicenza. Provato oggi in tandem con Tavano l’italo-romeno Dumitru. Altra cosa notata oggi è stato Gorzegno sulla sinistra ma a centrocampo davanti a Regini. Alternato al cuneese spesso Mirko Valdifiori. In quel centrocampo provato spesso Saponara sulla destra e Moro-Coppola come centrali.   Gli indisponibili sono i soliti lungodegenti con in più, speriamo solo momentaneamente Maccarone. A Grosseto non ci sarà nemmeno Flavio Lazzari che oggi ha avuto una giornata di squalifica.   Per domani è prevista una seduta tattica al pomeriggio.   Al. Coc.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy