Dal campo…qualche dubbio a centrocampo

Dal campo…qualche dubbio a centrocampo

Ultimo allenamento per gli azzurri prima della rifinitura di domani mattina che precederà di poche ore la partenza della squadra per Bari.   Con il rientro di tutti i nazionali, mister Pillon ha lavorato oggi molto sull’aspetto tattico dando già i primi indizi di probabile undici. La d

Commenta per primo!

Ultimo allenamento per gli azzurri prima della rifinitura di domani mattina che precederà di poche ore la partenza della squadra per Bari.   Con il rientro di tutti i nazionali, mister Pillon ha lavorato oggi molto sull’aspetto tattico dando già i primi indizi di probabile undici. La difesa è in sostanza fatta ed anche l’unica eventuale variabile (riguarderebbe il ruolo di terzino sinistro) possiamo dire non esserci visto che Vasco Regini è stato sempre nel team dei titolari. Come detto già ieri rientrerà al centro Mori. A centrocampo qualche dubbio per Pillon c’è, di fatti l’unico sicuro del suo posto è Antonio Buscè che agirà a destra. In mezzo si sono alternati in tre: Valdifiori, Moro e Signorelli. I primi due sono gli indiziati principali a partire dal primo minuto ma il venezuelano sta positivamente mettendo in crisi il tecnico veneto, facendo vedere cose nettamente migliori che non sull’out di sinistra. Proprio in quella zona, la fascia mancina, c’è un bel ballottaggio tra Lazzari e Saponara: ad oggi potremmo dire che hanno le stesse probabilità di giocare, alla fine potrebbe giocare a favore del romano la maggiore freschezza e forse anche una voglia matta di tornare in campo. Arrivando alle punte, con il ritorno di Levan dagli impegni con la sua Georgia, era prevedibile vederlo all’opera (questo di fatto è il suo primo allenamento con Pillon) ed infatti puntualmente l’ex Palermo, ha giocato per buona parte della seduta al fianco di Ciccio Tavano, palesando anche una discreta condizione. Da dire che anche Cesaretti ha provato tra i titolari ma un problema alla spalla non gli ha permesso di terminare la seduta di allenamento, domani verranno valutate le sue condizioni, questo però potrebbe pregiudicarli proprio il posto da titolare. Gli indisponibili restano gli stessi degli ultimi giorni, ovvero Coralli, Ficagna, Coppola e Brugman. Tonelli andrà regolarmente in panchina. Scontato dire che si è unicamente lavorato sul 4-4-2.   Mister Pillon ci rimanda alla conferenza pregara di domani per le ultime e per farci capire anche come ha reagito mentalmente la squadra alla sconfitta di domenica scorsa.   Per domani è prevista la rifinitura a partire dalle 10 del mattino ed a seguire, l’incontro con la stampa dell’allenatore azzurro.   Al. Coc.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy