Dal campo…sarà 4-4-2

Dal campo…sarà 4-4-2

Allenamento pomeridiano per gli azzurri in vista dell’incontro di sabato a Reggio Calabria.   Il tecnico Aglietti ha provato quest’oggi alcune situazioni tattiche anche se si va verso la conferma di quel 4-4-2 che ha annichilito il Siena. Nelle partitelle che l’allenatore aretino ha fatto svolg

Allenamento pomeridiano per gli azzurri in vista dell’incontro di sabato a Reggio Calabria.

 

Aglietti dirige la seduta di allenamentoIl tecnico Aglietti ha provato quest’oggi alcune situazioni tattiche anche se si va verso la conferma di quel 4-4-2 che ha annichilito il Siena. Nelle partitelle che l’allenatore aretino ha fatto svolgere ai suoi sono stati fatti vari espirementi provando varie schieramenti per trovare quello giusto. Mancherà lo squalificato Valdifiori e l’indiziato numero uno per rilevarlo dovrebbe essere l’ex Samp Soriano. In difesa il rientro full time di Marzoratti lascia poco spazio alla concorrenza e sarà il milanese in coppia con capitan Stovini a comporre il duo di centrali. Provato spesso Gotti sulla sinistra ma crediamo che l’ex giocatore del Portogruaro avrà la sua occosione in coppa con la Fiorentina.

 

Mister Aglietti ci rimanda alla conferenza pre-gara di domani per darci le ultime prima della partenza per Reggio, ma è soddisfatto dell’evolversi delle cose e punta il dita sullo straordinario clima che si respira nello spogliatoio: ” Vincere e fare bene è di per se una grande iniezione di fiducia, però quello che si respira nello spogliatoio va ben oltre. I ragazzi sono carichi e c’è grande stima reciproca, questo clima è l’ideale per poter far bene.

 

Domani mattina ultimo allenamento poi conferenza stampa di Aglietti e dopo pranzo la partenza per la Calabria.

 

A.C.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy