Dal campo | Si ferma Cosic

Dal campo | Si ferma Cosic

Secondo giorno di lavoro per gli azzurri che preparano la sfida di sabato contro la Samp. L’Empoli è alla ricerca di quei 4/6 punti che andranno a chiudere definitivamente il discorso salvezza ed il doppio impegno casalingo dovrà essere sfruttato al meglio anche se i blucerchiati appaiono in un

Commenta per primo!

Secondo giorno di lavoro per gli azzurri che preparano la sfida di sabato contro la Samp. L’Empoli è alla ricerca di quei 4/6 punti che andranno a chiudere definitivamente il discorso salvezza ed il doppio impegno casalingo dovrà essere sfruttato al meglio anche se i blucerchiati appaiono in un momento positivo.   imageLa squadra si è allenata nella mattina e si è ricompattata dopo che ieri il vero allenamento lo avevano svolto soltanto coloro che non avevano giocato (o avevano giocato un tempo) a Genova. Lunga parte atletica a dare il via alla seduta ma poi ampio spazio alla tattica con la squadra impegnata in diverse esercitazioni soprattutto sulla fase offensiva. Da segnalare che Cosic ha dovuto abbandonare anzitempo la giornata di lavoro, purtroppo si teme uno strappo e le prime sensazioni non sono affatto positive circa la sua presenza sabato. Ne sapremo di più domani ma a questo punto dovrebbe essere Camporese il sostituto di Tonelli, anche se si potrebbe pensare allo spostamento di Costa ( la condizione è davvero discreta) sulla parte destra con Ariaudo e questo sarà sicuramente un rebus che ci porteremo fino alla partita. Ai box ancora Pucciarelli per l’influenza che lo ha un paio di giorni fa ma “El Ninho” non preoccupa in vista del match. E’ invece rientrato Livaja che oggi ha lavorato assieme ai compagni. Nel 4-3-1-2 rivedremo sicuramente Saponara nel ruolo di trequartista con il ballottaggio poi tra Croce e Buchel per andare a fare l’interno sinistro di centrocampo. Scontato il ritorno di Mario Rui da terzino sinistro.   La squadra tornerà in campo nel pomeriggio di domani per una nuova sessione di lavoro che però si svolgerà a porte chiuse.   Alessio Cocchi

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy