Dal campo | Si ferma Valdifiori

Dal campo | Si ferma Valdifiori

Penultimo allenamento della stagione per gli azzurri che stanno ultimando i dettagli per la trasferta di Milano. Un ultimo turno in cui la squadra, ormai salva, cercherà di finire con un risultato prestigioso questa meravigliosa cavalcata aiutando anche la Sampdoria nella corsa europea.   [c

Commenta per primo!

Penultimo allenamento della stagione per gli azzurri che stanno ultimando i dettagli per la trasferta di Milano. Un ultimo turno in cui la squadra, ormai salva, cercherà di finire con un risultato prestigioso questa meravigliosa cavalcata aiutando anche la Sampdoria nella corsa europea.  

ph empolifc
ph empolifc
La squadra ha svolto una seduta prettamente tattica nel pomeriggio lavorando principalmente sul 4-3-1-2. Cosi come la settimana passata è davvero difficile capire quelle che potrebbero essere le idee di mister Sarri per l’ultima formazione dell’anno. La sensazione, ma era cosi anche alla vigilia del match con la Samp, è che ci possa essere davvero quello spazio per i giocatori che hanno avuto meno minutaggio nella stagione ma, conoscendo ormai bene il mister, ed il suo non voler dare contentini, c’è anche da immaginarsi l’undici più classico. Chi a San Siro non ci sarà è Massimo Maccarone, appiedato dal giudice sportivo ma anche alle prese con uno noia fisica che anche oggi (come ieri) gli ha impedito di essere con il gruppo. Si è fermato anche Mirko Valdifiori, messo KO dalla faringite: le sue condizioni verranno valutate meglio domani e si capirà se potrà partire o meno. Al posto del “Gladiatore” dovrebbe partire Mchedlidze, andando a formare la coppia d’attacco con Pucciarelli. Se non dovesse farcela Mirko la sostituzione più logica è quella con Signorelli. Bene invece Tonelli che ieri si era dovuto fermare per un problema alla caviglia ma oggi ha ripreso regolarmente il lavoro dandosi disponibile. Nelle ultime due gare il difensore fiorentino è rimasto in panchina, vedremo se il mister lo ributterà nella mischia. In porta ci dovrebbe essere il terzo gettone per Bassi ma non è escluso che un cambio possa essere dedicato a Pugliesi per permettergli di esordire in serie A.   La squadra sosterrà domani mattina la seduta di rifinitura con a seguire l’attesa conferenza stampa di mister Sarri che, lo vedremo, immaginiamo verterà poco sulla gara di Milano e molto sul suo futuro.   Alessio Cocchi

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy