Dal campo…si lavora per andare incontro alle Fere

Dal campo…si lavora per andare incontro alle Fere

Azzurri in campo nel pomeriggio per preparare la sfida di sabato al “Liberati” di Terni, stadio caldo dove la squadra di casa vorrà rifarsi dalla debacle di Cesena.   Un allenamento, quello odierno, che ha visto una lunga parte atletica, dove la squadra ha lavorato tutta assieme msurandosi i

Commenta per primo!

Azzurri in campo nel pomeriggio per preparare la sfida di sabato al “Liberati” di Terni, stadio caldo dove la squadra di casa vorrà rifarsi dalla debacle di Cesena.   Un allenamento, quello odierno, che ha visto una lunga parte atletica, dove la squadra ha lavorato tutta assieme msurandosi in allunghi e diverse ripetute. La parte tattica è invece stata, per cosi dire, mozzata, visto che coloro che hanno fatto i novanta minuti lunedi sera si sono fatti fuori per continuare delle esercitazioni di scarico. In virtù anche di questo, le indicazioni arrivate sono state pochissime, se non che ci sarà ancora continuità nel modulo che vedrà tornare come trequartista il neo-milanista, Saponara. La domanda della settimana è se sarà (crediamo di si) Signorelli a sostituire Croce nel ruolo di interno sinistro, visto che l’ex Sorreno a Terni dovrà scontare un turno di squalifica. L’altra curiosità potrebbe essere riversata sul capire se tornerà tra i pali Bassi o se la prestazione eccellente di Pelagotti possa aver fatto saltare qualche equilibrio. Per il resto sono tutti a disposizione, compreso Bassi e Laurini (ieri lamentava un problema ad una mano). Coralli ha lavorato a parte mentre Levan continua a marcare visita. Fermi i due lungodegenti, Camillucci e Ferreira.   Per domani è prevista un’altra seduta pomeridiana.   Alessio Cocchi

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy