Dal campo | Si riparte attendendo il Frosinone

Dal campo | Si riparte attendendo il Frosinone

E’ ripresa quest’oggi, stamani, la preparazione dell’Empoli, dopo il giorno di riposo, in vista del prossimo match che ci metterà davanti il Frosinone. Una gara che, classifica alla mano, sarebbe davvero ipocrita definire come scontro diretto per la salvezza ma è allo stesso tempo una partita pien

Commenta per primo!

zambelliE’ ripresa quest’oggi, stamani, la preparazione dell’Empoli, dopo il giorno di riposo, in vista del prossimo match che ci metterà davanti il Frosinone. Una gara che, classifica alla mano, sarebbe davvero ipocrita definire come scontro diretto per la salvezza ma è allo stesso tempo una partita piena di motivazioni per i nostri. Intanto ci sarà sicuramente rivalsa per il match d’andata che ha rappresentato il momento più basso di questa straordinaria stagione, ma poi la voglia anche di trovare la prima vittoria in questo girone di ritorno che allo stesso tempo vorrebbe dire match point salvezza.   Come pronosticabile alla seduta di oggi hanno preso parte soltanto coloro che non hanno disputato il match di Bergamo, per questi altri in programma c’è stato un lavoro di scarico. Chi è sceso in campo a fare tattica ha pero’ vissuto già un allenamento bello denso con mister Giampaolo a chiedere fin da adesso intensità in un match che dovrebbe permetterci di giocare la nostra partita visto che il Frosinone ha bisogno di punti e non dovrebbe venire ad Empoli a fare particolari calcoli. Difficile però ad oggi capire quelle che potranno essere le scelte per l’undici titolare. Arrivano però alcune notizie dall’infermeria che posso dare indicazioni anche da quel punto di vista con Costa e Croce (leggera lesione all’adduttore) che di fatto sono ancora out e non recuperabili per la sfida di sabato con soltanto “Il Prestigiatore” ad avere qualche residuo di possibilità per essere convocato. A centrocampo si va quindi verso la conferma di Buchel mentre in difesa sarà da capire se a questo punto è di fatto Ariaudo (anche dopo la convincente prova di domenica) il primo sostituto di Costa. Migliorano le condizioni dell’attaccante Piu che era stato ai box in occasione del match di Bergamo ma che adesso rientra fa i disponibili. Ricordiamo che una sicura “novità” di formazione sarà rappresentata da Zambelli che rileverà lo squalificato Laurini come terzino destro.   La squadra tornerà in campo domani presumibilmente con una doppia seduta, non abbiamo ancora ricevuto il programma settimanale.   Alessio Cocchi

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy