Dal campo…si riparte pensando al Padova

Dal campo…si riparte pensando al Padova

Smaltito il giorno di riposto post Terni, la squadra è tornato questo pomeriggio ad allenarsi in preparazione al prossimo match: quello di sabato in casa contro il Padova.   Allenamento con una luna parte atletica iniziale, come sempre accade il primo giorno di lavoro, per terminare con alcune e

Commenta per primo!

Smaltito il giorno di riposto post Terni, la squadra è tornato questo pomeriggio ad allenarsi in preparazione al prossimo match: quello di sabato in casa contro il Padova.   Allenamento con una luna parte atletica iniziale, come sempre accade il primo giorno di lavoro, per terminare con alcune esercitazioni tattiche che hanno, in parte, rivisitato, quanto successo nell’ultimo match giocato. Non abbiamo assistito a particolari cose in virtù di quelle che potrebbero essere le scelte tattiche anti-biancoscudati. Come sempre diciamo, non ci aspettiamo particolari novità,peròmquesta potrebbe però essere una settimana importante e non sarebbe poi cosi blasfemo pensare anche a qualche soluzione diversa (proprio a livello di modulo) visto che l’Empoli gioca da tempo con il collaudato 4-3-1-2, modulo che sicuramente ha fatto le fortune di questa squadra ma al quale si stanno prendendo, piano piano, le misure.   Assenti alla seduta i due Francesco: Tavano e Pratali. Come abbiamo già avuto modi di dire nella mattinata, per quanto riguarda il bomber di Caserta c’è da smaltire questo fastidio avvertito al ginocchio destro. Ribadiamo che c’è ottimismo intorno a lui e non è assolutamente escluso che lo si possa vedere in gruppo a breve. Per Pratali si parla invece di un affaticamento e già domani dovrebbe essere con il resto dei compagni. I due si uniscono alle assenze di Coralli e Mchedlidze (da capire per entrambi l’effettivo tempo di recupero) ed a quelle dei lungodegenti Ferreira e Camillucci. Ha lavorato a parte Valdifiori per una botta ricevuta nel corso del match contro i rossoverdi, niente di preoccupante ed anche lui domani dovrebbe essere in gruppo. E’ rientrato regolarmente Pelagotti che ha smaltito la febbre. Settimana importante per Mori che, dopo esser stato portato con la squadra a Terni, potrebbe trovare la prima panchina.   Per domani è prevista una doppia seduta di lavoro.   Alessio Cocchi

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy