Dal campo…si rivede Tavano

Dal campo…si rivede Tavano

Altro allenamento degli azzurri, quest’oggi martedi, a temperature davvero proibitive.   Una seduta che non ha ancora fatto capire bene come il mister voglia giocare la gara contro la Reggina, o per meglio dire, con chi la vorrà giocare, visto che sul modulo non ci saranno dubbi visto ch

Commenta per primo!

Altro allenamento degli azzurri, quest’oggi martedi, a temperature davvero proibitive.   Una seduta che non ha ancora fatto capire bene come il mister voglia giocare la gara contro la Reggina, o per meglio dire, con chi la vorrà giocare, visto che sul modulo non ci saranno dubbi visto che si andrà avanti con il 4-4-1-1 sperimentato per tutto il precampionato. In difesa ed a centrocampo i dubbi maggiori, dove mister Sarri mischia spesso le carte, e crediamo, ad oggi, di poter dare il solo Regini come titolare sicuro dietro e la coppia degli interni di centrocampo, Valdifiori-Moro. Tornando alla difesa, con la quale il mister sta lavorano molto alacremente, hanno buone chance di partire titolari, come centrali, Romeo e Ferreira, cosi come Laurini dovrebbe essere il preferito per andare a destra, siamo però ancora nelle supposizioni. Tra l’altro cresce anche la condizione del Pampa, che magari dalla sua potrebbe non avere il ritmo per i novanta minuti ma che però potrebbe avere quell’ esperienza utile in una prima di campionato. A centrocampo è stato provato con insistenza il neo acquisto Cristiano, probabile quindi che a sinistra vada lui, con uno tra Spinazzola e Pucciarelli a destra. Anche Camillucci però scalpita e sta discretamente bene. Da verificare ovviamente la condizione di Saponara che da ieri è tornato in gruppo, ma è ancora presto per capire se potrà essere tra i titolari. Stesso discorso per Lazzari, il romano non sembra essere al 100%, e potrebbe far si che il debutto sia dalla panchina, ma dovesse star bene crediamo venga scelto lui come elemento da schierare dietro la punta che sarà quasi certamente Cori.   La buona notizia odierna è quella del rientro di Tavano in gruppo. Per lui un lavoro più leggero e particolareggiato ma le sensazioni sono positive e vederlo tra i convocati e quindi in panchina sabato sera potrebbe non essere una bestemmia. Gli assenti alla seduta sono gli stessi degli ultimi giorni, ovvero gli infortunati Croce, Coralli, Mori e Boniperti. Si è fermato oggi il gerogiano Shekiladze, non sembra niente di serio ma domani ne dovremo sapere di più. Assente anche il connazionale Mchedlidze che è in Gerogia per assistere alla nascita del suo primogenito, però su di lui, come già detto, ci sono molte voci di mercato ed il passaggio in Turchia sembra ogni giorno sempre più cosa vera.   Empoli in campo anche nel pomeriggio di domani per continuare la preparazione alla prima di campionato.   Al. Coc.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy