Dal campo | Si studiano gli accorgimenti anti-Milan

Dal campo | Si studiano gli accorgimenti anti-Milan

[caption id="attachment_315894" align="alignleft" width="253"] Empoli FC ph[/caption] Giovedì pomeriggio di lavoro al Sussidiario per gli azzurri, che continuano ad allenarsi in vista del prossimo match, che li vedrà opposti al Milan sabato sera. La squadra è stata sottoposta a una seduta intens

Commenta per primo!

Empoli FC ph
Empoli FC ph
Giovedì pomeriggio di lavoro al Sussidiario per gli azzurri, che continuano ad allenarsi in vista del prossimo match, che li vedrà opposti al Milan sabato sera. La squadra è stata sottoposta a una seduta intensa, cominciata prima con alcuni esercizi fisici, prima di passare alla parte “con la palla”. Giampaolo, come spesso ha fatto in questi mesi di permanenza a Empoli, sollecita i suoi ragazzi soprattutto sui movimenti che si aspetta dalla squadra avversaria, pianificando accorgimenti che potrebbero tornare utili durante il match. La partitella ha proprio riguardato principalmente questo aspetto, visto che i calciatori con la casacca bianca hanno “simulato” il modulo del Milan. Particolare attenzione è stata posta anche sui calci piazzati, soprattutto da corner, nella parte finale dell’allenamento.   Capitolo infermeria: detto che si è praticamente svuotata con i rientri in gruppo di Saponara e Mario Rui, rimane fuori dai giochi il solo Costa, che si è limitato a una semplice corsetta intorno al campo e ad alcuni, leggerissimi, esercizi col pallone tra i piedi. La sua assenza coi rossoneri è certa, si spera di recuperarlo per l’incontro successivo. Anche per ciò che concerne la formazione non ci sono particolari novità: rimane il dubbio sul sostituto dello squalificato Paredes, sarà un ballottaggio che vincerà – probabilmente al fotofinish – uno tra Dioussè e Maiello. Anche Croce sta bene e potrebbe giocarsi il posto nell’undici titolare con Buchel. Per il resto non dovrebbero esserci particolari novità, visti i rientri dal primo minuto di Laurini in difesa e di Saponara sulla trequarti. Sarà un match importante per The Magic, chiamato a far vedere alla sua squadra – come capitato già all’andata – che sul suo conto sono stati fatti dei grossolani errori di gestione e valutazione. In attacco potrebbero esserci chances di rientro, anche se solo a partita in corso, per Levan, che quest’oggi è parso davvero di buonumore all’uscita dall’allenamento.   Probabilmente i dubbi verranno fugati dal mister nelle prossime ore: la rifinitura potrebbe essere decisiva per mettere al loro posto tutte le tessere del puzzle.   Simone Galli

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy