Dal campo | Subito dentro pensando a Sarri

Dal campo | Subito dentro pensando a Sarri

Primo allenamento in vista del Napoli questa mattina con il gruppo diviso.

7 commenti

E’ ripresa già quest’oggi la preparazione degli azzurri visto l’impegno di mercoledi nel difficilissimo campo di Napoli. Una sfida che sulla carta si preannuncia come difficilissima, una gara che pero’ ha tutte le caratteristiche per far tirare fuori ai nostri quella rabbia agonistica accumulata in questo non semplice inizio di stagione.

Come sempre in questi casi il gruppo ha lavorato diviso tra chi ha giocato i novanta minuti e chi no, impossibili quindi da oggi trarre indicazioni su quelle che sono le idee del mister in tema di formazione. Da dire pero’ che le condizioni di Laurini non sono assolutamente buone, si teme una lesione ed un tempo di stop non breve anche se ne sapremo di più domani. Si è rivisto invece Gilardino, indisponibile ieri, anche per lui maggiori indicazioni le avremo nella giornata di domani anche se la sensazione è che possa essere non a disposizione nemmeno mercoledi. Per il resto sono tutti a disposizione e quindi per il mister l’imbarazzo della scelta.

La squadra tornerà in campo domani per la seduta che sarà già di rifinitura. Al termine di questa Martusciello terrà l’abituale conferenza stampa.

7 commenti

7 commenti

Inserisci qui il tuo commento

  1. verità - 1 mese fa
    Rispondi Mi piace Non mi piace
  2. verità - 1 mese fa

    IL COLPEVOLE E’ IL PREPARATORE ATLETICO, NON CORRONO E QUANDO CALCIANO, LA PALLA NON VA, SEMBRA CHE ABBIANO LE GAMBE PESANTI COME SE GIOCASERO A RALLENTATORE, QUESTO E’ UN PROBLEMA DI PREPARAZIONE. E’ IMPOSSIBILE CHE GIOCATORI COME MACCARANO GILARDINO LO STESSO SAPONARA TUTTO DI UN COLPO SIANO DIVENTATI DEI BIDONI, HANNO FATTO SEMPRE MOLTI IN TUTTI I CAMPIONATI, QUINDI RIPETO, NESSUNO NE PARLA, MA C’E’ UN PROBLEMA ATLETICO E DI ALLENAMENTO NON SVILUPPATO A DOVERE PER AFFRONTARE QUESTO INIZIO DI CAMPIONATO, SPERIAMO CHE SIA UNA FASE DI POCO TEMPO, MA MI SEMBRA DURI DA MOLTO, SEMBRA DI AVERE AL POSTO DEL PALLONE UNA TONNELLATA DI MATTONI DA CALCIARE.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  3. Rossano Baronti - 1 mese fa

    Giovanni non mollare non è colpa tua forza Empoli si vince a Napoli

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. Riccardo - 1 mese fa

      Le colpe sono di lui e di chi ce l’ha messo!!! S’era detto che ci doveva essere continuazione rispetto al lavoro di Sarri e Giampaolo, ma tatticamente c’è moltissima differenza. Si potrebbe iniziare dalla posizione dei terzini, allo schema d’attacco con le punte che si allargano per l’inserimento di Sapo.
      Ma queste cose le vedo solo io???

      Rispondi Mi piace Non mi piace
      1. Riccardo - 1 mese fa

        Vincere a Napoli, oh Rossano svegliati, e se ne prende un ballino.
        Scommetto che non si tira nemmeno una volta.

        Rispondi Mi piace Non mi piace
  4. Riccardo - 1 mese fa

    Laurini veniva da un lungo infortunio, non andava fatto giocare …. Invece si è peccato di troppa presunzione! !! Povero Empoli in che mani siamo!!!

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. giulio43 - 1 mese fa

      IlRe,Siamo messi troppo ma troppo male, la quale mi porta a non andare mai più in trasferta, visto anche la partita di ieri

      Rispondi Mi piace Non mi piace

Recupera Password

accettazione privacy