Dal campo | Tonelli torna in gruppo, mentre continua a preoccupare Skoruspski

Dal campo | Tonelli torna in gruppo, mentre continua a preoccupare Skoruspski

Secondo giorno di lavoro per gli azzurri in vista della sfida di domenica all’Olimpico. Gara sicuramente ricca di curiosità a partire dall’atteggiamento del nostro avversario che vedrà l’esordio nello stadio di casa del nuovo allenatore, Inzaghi, ma anche dalla voglia degli azzurri di bissare il s

Commenta per primo!

Secondo giorno di lavoro per gli azzurri in vista della sfida di domenica all’Olimpico. Gara sicuramente ricca di curiosità a partire dall’atteggiamento del nostro avversario che vedrà l’esordio nello stadio di casa del nuovo allenatore, Inzaghi, ma anche dalla voglia degli azzurri di bissare il successo di domenica scorsa che vorrebbe dire prima vittoria storica in trasferta con la Lazio ma anche raggiungere con 5 gare di anticipo la quota della stagione passata, 42 punti.   0000000000000La squadra ha lavorato al mattino in un unica sessione di lavoro (non doppia come erroneamente scritto ieri) che ha visto la tattica come punto centrale. Mister Giampaolo ha fatto svolgere alcune esercitazioni specifiche curando particolarmente il lavoro del pacchetto difensivo. Bella la partitella a metà campo che ha messo in luce alcuni elementi che stanno giocando poco e che magari adesso sperano di trovare maggiore spazio, a partire da Krunic e Diousse che hanno destato grande attenzione ed interesse. I due potrebbero anche essere virtualmente in ballottaggio per la sostituzione dello squalificato Zielinski, anche se l’ex primavara sembra essere forse il candidato numero uno. Scontato il modulo, si lavora unicamente sul 4-3-1-2. Da segnalare che rispetto ad ieri si sono visti in campo sia Tonelli che Levan, dimostrando di stare ambedue bene ed essere pronti per domenica. Bene anche Buchel che ieri aveva fatto preoccupare per lo scontro di gioco che sembrava avergli compromesso la caviglia ed invece tutto ok, per fortuna, per il nazionale del Liechtenstein.  Ha lavorato a parte Laurini ma per il francese, stando a quanto raccontatoci dallo staff medico, non dovrebbero esserci complicazioni e domani lo dovremmo vedere in campo con il resto dei compagni. Assente invece Skorupski per il quale non abbiamo particolari novità rispetto ad ieri ma su di lui continua ad esserci un certo pessimismo sulla possibilità di un recupero a breve.   La squadra tornerà in campo nel pomeriggio di domani.   Alessio Cocchi

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy