Dal campo…tra i pali torna Bassi

Dal campo…tra i pali torna Bassi

Ultimo allenamento per gli azzurri, prima della rifinitura di domani, in vista della trasferta umbra sul campo della Ternana, uno dei più caldi di questa serie B.   Allenamento prettamente tattico quello di oggi, anche perché per la prima volta, in questa corta settimana di lavoro, tutta la squ

Commenta per primo!

Ultimo allenamento per gli azzurri, prima della rifinitura di domani, in vista della trasferta umbra sul campo della Ternana, uno dei più caldi di questa serie B.   Allenamento prettamente tattico quello di oggi, anche perché per la prima volta, in questa corta settimana di lavoro, tutta la squadra ha preso parte alla partitella che chiude l’allenamento e che prova le movenze da effettuare in gara. Un Empoli che non cambierà né pelle, né atteggiamento. Il modulo sarà ovviamente lo straconfermato 4-3-1-2, ed anche a livello di uomini, dato per scontato il rientro di Saponara sulla trequarti, non ci saranno grossi stravolgementi rispetto alla squadra che ha superato il Livorno. Si va verso la conferma di Signorelli come interno di sinistra nel centrocampo. Dovrebbe poi andare a riprendere il suo posto tra i pali anche Davide Bassi, anche perché (e questo magari toglie definitivamente le castagne dal fuoco) Pelagotti è KO per un’influenza e potrebbe non recuperare per sabato. L’unico, eventuale ballottaggio potrebbe essere tra Tonelli e Laurini per il posto di terzino destro: il francese, se starà bene, dovrebbe però essere favorito. Si diceva che oltre all’assetto, non muta neanche l’atteggiamento: Sarri chiede la stessa pressione esercitata nei confronti di Livorno e Sassuolo, guai ad abbassare la guardia pensando che le “Fere” possano rappresentare un pericolo inferiore a quegli arrivati nelle scorse settimane.   Sempre ai box anche Mchedldize, con Coralli che lavora a parte ma non sarà certamente a disposizione. Sta meglio del “Cobra” il difensore Mori ma anche per lui sarà difficile che arrivi la convocazione per Terni. Ovviamente fermi i lungodegenti Ferreira e Camillucci.   La squadra tornerà in campo domani mattina per la consueta rifinitura che sarà seguita dalla conferenza stampa di mister Sarri. Nel primo pomeriggio la partenza per la cittadina rossoverde.   Alessio Cocchi

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy