Dal campo | Unico dubbio, Croce

Dal campo | Unico dubbio, Croce

E’ andato in scena l’ultimo allenamento (prima della rifinitura di domani) di questa stagione regolare. Squadra in campo nel pomeriggio per preparare la sfida di sabato pomeriggio contro il Verona.   Una seduta per alcuni versi particolare, nel senso che mister Sarri, ha provato molto molto a

Commenta per primo!

E’ andato in scena l’ultimo allenamento (prima della rifinitura di domani) di questa stagione regolare. Squadra in campo nel pomeriggio per preparare la sfida di sabato pomeriggio contro il Verona.   Una seduta per alcuni versi particolare, nel senso che mister Sarri, ha provato molto molto a lungo la probabile formazione che andrà ad impattare contro gli scaligeri. Spesso il mister fa giocare la partitella a ranghi misti. L’unico dubbio è rappresentato dalle condizioni di Croce: il centrocampista abruzzese sta meglio ma solo domani capiremo se in grado di essere negli undici o in panchina. Per la sua eventuale sostituzione si pensa a Signorelli ma anche quella di Casoli potrebbe essere un’ipotesi realistica. Si è visto in campo anche il difensore francese Laurini, anche lui sulla via del recupero, ma lo staff sanitario azzurra ha praticamente fatto capire che le possibilità di vederlo al “Bentegodi” sono ridotte al lumicino.   La formazione, sarà quindi quella vista contro il Cittadella, con la difesa a quattro che vedrà Hysaj a destra, Accardi a sinistra ed in mezzo Tonelli con Regini. A centrocampo, al di la di Croce, sicuri Moro e Valdifiori con Saponara sulla trequarti e la coppia Maccarone-Tavano davanti. Fugato ogni dubbio anche su un eventuale turn over per salvaguardare qualcuno dei tanti diffidati che sono a rischio per la prima gara di playoff.   Con Laurini, vanno a completare il quadro degli indisponibili i vari Pratali, Camillucci, Ferreira e Mori. Domani la squadra sarà in campo nella mattinata per la rifinitura, a seguire la conferenza stampa di mister Sarri che presenterà l’ultima della stagione.   Alessio Cocchi

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy