Dal campo | Vera e propria emergenza in difesa

Dal campo | Vera e propria emergenza in difesa

Doppia seduta quest’oggi per gli azzurri, che si sono allenati sia di mattina che di pomeriggio. Nella prima parte del giorno Giampaolo ha diviso i ragazzi  in due gruppi, che si sono poi riuniti nella seconda seduta giornaliera. La prossima sfida contro il Napoli si sta avvicinando e, giustamente,

Commenta per primo!

Doppia seduta quest’oggi per gli azzurri, che si sono allenati sia di mattina che di pomeriggio. Nella prima parte del giorno Giampaolo ha diviso i ragazzi  in due gruppi, che si sono poi riuniti nella seconda seduta giornaliera. La prossima sfida contro il Napoli si sta avvicinando e, giustamente, la squadra si sta preparando al meglio per questa sfida.  

ph Empoli FC
ph Empoli FC
Purtroppo oggi non abbiamo buone notizie da darvi, visto che in difesa potrebbe esserci una situazione di vera e propria emergenza per Napoli. Detto del passaggio di Dermaku al Pavia, le prime cattive novità arrivano da Costa: il centrale emiliano si stava allenando a parte dopo l’infortunio muscolare patito un paio di settimane fa e sembrava sulla via del completo recupero, ma si è presentato un nuovo fastidio, stavolta al polpaccio, che lo ha fatto interrompere prima del tempo il programma riabilitativo. Un contrattempo che non ci voleva e che, al 99%, lo costringerà al forfait anche contro i partenopei. Ma nel reparto arretrato non è il solo ad avere problemi: Cosic ha saltato l’allenamento a causa dell’influenza, mentre Barba – chiaccherato protagonista di questo mercato – è rimasto fuori casa per un affaticamento al polpaccio. Lontano da eventuali speculazioni o malanni di comodo, per il centrale romano lo staff atletico e sanitario ci ha rivelato di essere ottimista in vista di un suo recupero per Napoli. Certamente dovranno essere valutate le condizioni di Barba anche domani, giorno che a questo punto sembra cruciale. Per non farsi mancare nulla, anche Tonelli ha terminato anzitempo il suo allenamento a scopo precauzionale per il solito problemino al ginocchio che gli fece saltare le prime gare del 2016. La situazione non si presenta facile, visto che al momento il solo disponibile in difesa è Michele Camporese, che ancora non ha debuttato con la maglia azzurra.   Quanto meno singolare, anche se obbligata, la scelta di Giampaolo di posizionare Laurini, Croce e Buchel come difensori centrali di scorta. La seduta è stata imperniata sul possesso e sui passaggi corti, prima della canonica partitella a campo ridotto. In attesa di sapere novità sullo stato fisico degli acciaccati, anche domani si svolgerà una seduta di allenamento pomeridiana.   Simone Galli

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy