Dal campo…verso Trieste

Dal campo…verso Trieste

Nell’ultimo giorno di mercato, dove tutte le attenzioni erano appunto incentrate su cosa accadeva all’ATA Hotel di Milano, la squadra è tornata in campo per preparare la prossima gara di campionato che ci vedrà ospiti della Triestina.   Agli ordini di mister Aglietti la squadra ha lavorato

Commenta per primo!

Nell’ultimo giorno di mercato, dove tutte le attenzioni erano appunto incentrate su cosa accadeva all’ATA Hotel di Milano, la squadra è tornata in campo per preparare la prossima gara di campionato che ci vedrà ospiti della Triestina.   Agli ordini di mister Aglietti la squadra ha lavorato da subito in maniera abbastanza importante sulla parte tattica, che in genere viene un po’ messa da parte nel primo giorno della settimana, con una riproposizione del modulo che sembra dare in questo momento maggiori garanzie al tecnico azzurro, parliamo ovviamente del 4-3-3. Anche sugli uomini il mister  cerca conferme e sembra andare sulla stessa direzione della stessa settimana, soprattutto, li è la maggiore curiosità, riandando a riproporre Fabbrini tra i papabili titolari a destra. La settimana poi ovviamente darà maggiori risposte. Fermi ancora Lazzari e Foti, alla seduta odierna non ha partecipato nemmeno l’ormai frusinate Cesaretti.   Con mister Aglietti, come accade in genere il lunedì torniamo brevemente sull’ultima gara degli azzurri a freddo: “ Venerdi abbiamo portato a casa un buon risultato, ne sono ancor più convinto che a caldo. La squadra si è mossa bene ma soprattutto non si è disunita nel momento del gol ed è andata a cercare il pareggio. Sicuramente il cambio tra Mori e Forestieri ha abbassato nel finale il nostro baricentro dando qualche vantaggio in più ai nostri avversari, dovessimo rigiocare quella partita non so se rifarei lo stesso cambio.” Una domanda inevitabile sul mercato: “ La squadra tutto sommato è apposto, cercavamo soltanto un giocatore che potesse completare il reparto offensivo, e credo che Laurito, soprattutto nell’ottica del progetto Empoli, possa essere un valido elemento.”   Per domani, come sempre al martedì, è prevista una doppia seduta. To. Che.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy