Dal campo…vincono sempre le assenze

Dal campo…vincono sempre le assenze

Azzurri in campo nel pomeriggio per la terza giornata di lavoro verso l’Ascoli, avversario ospite domenica prossima.   Un allenamento intenso dove il tecnico Sarri ha lavorato principalmente sull’assetto della difesa. Difesa che giocherà a tre come nell’ultimo match a Varese e che dovreb

Commenta per primo!

Azzurri in campo nel pomeriggio per la terza giornata di lavoro verso l’Ascoli, avversario ospite domenica prossima.   Un allenamento intenso dove il tecnico Sarri ha lavorato principalmente sull’assetto della difesa. Difesa che giocherà a tre come nell’ultimo match a Varese e che dovrebbe vedere Pratali, Romeo e Tonelli come protagonisti. Ancora dubbi invece sul centrocampo, dove sembra però chiarito il discorso legato al trequartista, ovvero si andrà avanta con questa figura che dovrebbe essere interpretata da Pucciarelli, oggi alternato molto a Boniperti che sicuramente sarà convocato e per la prima volta andrà a mettersi in dosso la maglia azzurra da gioco. I centrali saranno Moro e Valdifiori ma oggi è sorta l’incognita esterni: i due candidati, Laurini e Regini hanno marcato visita. Due problemi (a detta dello staff medico) risolvibili, ma che di certo vanno a complicare ancor di più le cose a Sarri che già deve fare di necessità virtù tra lungodegenti e nazionali. Provati Croce a destra e Cristiano a sinistra, e saranno loro le alternative ai due, anche se Pecorini potrebbe dire sempre la sua, ovviamente a destra. Recupera anche Camillucci che di fatto torna disponibile in toto. Davanti i dubbi non ci sono, il tandem delle meraviglie, Tavano-Maccarone, per la prima volta in stagione inizierà assieme una gara. Seduta dove si sono provate a lungo anche le palle inattive, sia a favore che contro.   Brutte notizie per Accardi perchè l’ex Samp sembra più grave del previsto e se, fino a ieri, si pensava anche ad un suo recupero per domenica, in serata è arrivata la notizia che il giocatore dovrà sottoporsi ad intervento chirurgico per la pulizia del ginocchio. Dovesse andar cosi, Accardi sarà out per un mese. Fuori tutti i lungodegenti Coralli, Gigliotti e Cori con anche Spinazzola e Shekiladze ai box. Mchedlidze, Ferreira e Saponara sono invece indisponibili per impegni con le nazionali.   Per domani allenamento fissato nel pomeriggio.   Ni. Raf.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy