Daniele Croce: “Con il Palermo la posta in palio è alta”

Daniele Croce: “Con il Palermo la posta in palio è alta”

Daniele Croce ha parlato ieri a “La Nazione” facendo da raccordo tra la gara di settimana scorsa con la Samp, dove è stato sicuramente tra i migliori, e quella di dopodomani con il Palermo. “Il Prestigiatore” azzurro ha sottolineato come alla base delle sue ultime buone prestazioni ci sia un ritorn

Commenta per primo!

CroceDaniele Croce ha parlato ieri a “La Nazione” facendo da raccordo tra la gara di settimana scorsa con la Samp, dove è stato sicuramente tra i migliori, e quella di dopodomani con il Palermo. “Il Prestigiatore” azzurro ha sottolineato come alla base delle sue ultime buone prestazioni ci sia un ritorno di forma importante dopo i problemi che lo hanno attanagliato a lungo in stagione.   ” Indubbiamente tornare a fare punti è stata una liberazione, venivamo da un momento brutto ed era importante spezzare questo filone. Il rischio più grosso, sabato scorso, era quello di buttarsi giù dopo il vantaggio della Samp, siamo stati bravi a reagire. Non dobbiamo sentirci tranquilli ma dopo un periodo in cui non eravamo al top soprattutto dal punto di vista mentale, dobbiamo ritrovare l’allegria e la spregiudicatezza della prima parte di stagione. Con il Palermo la posta in palio è alta, loro ci aspetteranno nella loro metà campo, servirà bravura e pazienza per cercare di trovare il varco giusto. Sarà una gara da affrontare con la testa libera, senza caricarla più di tanto. Sono contento perchè adesso sto bene, sono nella forma giusta per dare un contributo importante in questo finale di campionato.”

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy