Daniele Rugani: “Una giornata speciale per me”

Daniele Rugani: “Una giornata speciale per me”

Anche domenica non è sceso in campo, cosa che purtroppo per lui capita dall’inizio della stagione sportiva, ma quella di domenica è stata comunque una giornata speciale per l’ex Daniele Rugani. Arrivato allo stadio è stato subito abbracciato da tutti coloro che negli scorsi anni hanno condiviso

Commenta per primo!

12208599_10208260386128007_5724017475400381555_nAnche domenica non è sceso in campo, cosa che purtroppo per lui capita dall’inizio della stagione sportiva, ma quella di domenica è stata comunque una giornata speciale per l’ex Daniele Rugani. Arrivato allo stadio è stato subito abbracciato da tutti coloro che negli scorsi anni hanno condiviso con lui qualcosa di importante. Poi la partita, come detto, l’ha vista dalla panchina ma al fischio finale è andato sotto la maratona con la mano sul cuore per salutare chi negli ultimi anni lo ha amata e lo ha visto esplodere. Sui social si sono sprecati i messaggi di ringraziamento dei tifosi azzurri verso il nostro “Golden Boy” che stasera, circa mezz’ora fa intorno alle 23:00 ha voluto esprimere il suo pensiero attraverso la sua pagina Facebook:   “Ieri è stata una giornata speciale per me.. Sono tornato in quello che è stato il mio stadio, davanti a quelli che sono stati i miei tifosi, ho ritrovato gli ex compagni, i vecchi amici e tutte quelle persone che mi hanno sempre sostenuto e alla quale sarò eternamente grato .. è stata un’emozione fortissima perché con la maglia azzurra sono cresciuto e ho vissuto momenti indimenticabili che resteranno per sempre nel mio cuore..”   Ogni tifoso azzurro, ogni cuore azzurro sa quanto questo ragazzo potrà dare al calcio italiano anche se adesso incredibilmente è messo ai margini. Il futuro è indubbiamente dalla sua parte, dalla parte di un ragazzo che ha dimostrato negli anni empolesi sempre una grande maturità, una immensa educazione ed una grande devozione verso città e colori, oltre all’innata ed indiscutibile qualità. Indistintamente dalla maglia che vestirà noi saremo sempre dalla sua perchè i grandi amori non finisco….. e come già capitato fanno i soliti giri immensi e chissà… In bocca al lupo Daniele   Alessio Cocchi

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy