Davide Moro : “Chiedo scusa, a tutti”

Davide Moro : “Chiedo scusa, a tutti”

Il capitano azzurro, Davide Moro, non è intervenuto nelle interviste posta partita a caldo, ma ha voluto ugualmente, attraverso gli organi di stampa, esprimere il suo rammarico per il gesto ingenuo che gli è costata l’epsulsione lasciano per una discretta fetta di gara, la squadra in dieci. &nbsp

Commenta per primo!

Il capitano azzurro, Davide Moro, non è intervenuto nelle interviste posta partita a caldo, ma ha voluto ugualmente, attraverso gli organi di stampa, esprimere il suo rammarico per il gesto ingenuo che gli è costata l’epsulsione lasciano per una discretta fetta di gara, la squadra in dieci.   Dovessi dire che so perfettamente cosa mi è passato per la testa direi una bugia. Non ricordo, nemmeno da ragazzino, di aver fatto una cosa simile a quella capitata contro il Crotone. Purtroppo era già ammonito e quello che è stato il secondo giallo si è trasformato in rosso, ed ho messo in difficoltà i miei compagni.”   Gesto quindi figlio della poca lucidità del momento? Forse. Ripeto non lo so cosa mi sia passato per la testa. Ho visto quella palla e l’istinto, sbagliato, mi ha fatto andare a fermare quella palla con le mani. Ho subito capito però quel che avevo commesso e la prima cosa che ho fatto è stata quella di chiedere scusa, a tutti, ai ragazzi in campo, al mister ed al pubblico.”   Anche perchè la tua espulsione è arrivata forse nel momento migliore per noi? Si, è vero. Non lo so come sarebbe andata giocandolo 11 contro 11. I ragazzi sono stati comunque bravi nel giocare anche in inferiorità, la beffa in queste circostanze è sempre dietro l’angolo. Mi permetto poi però di aggiungere che, se da una parte la mia espulsione non è contestabile, che dall’altra parte, almeno in un casa, quello di Matute, l’arbitro avrebbe dovuto utilizzare tutta la fiscalità che ha lo ha contraddistinto in tutte le chiamate verso di noi. E’ andata, guardiamo avanti, portiamo a casa il derby.”   Nico Raffi

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy